Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mogliano, sulla tragedia di via D'Acquisto indagano ora i carabinieri

BIMBA DI DUE ANNI MUORE COLPITA DA UN VASO ALLA TESTA

Vittoria Dammicco era a casa dei nonni, inutile la corsa al Ca' Foncello


MOGLIANO - (nc) Tragedia nel tardo pomeriggio di oggi a Marocco di Mogliano, all'interno di un'abitazione di via D'Acquisto, una laterale di via Marignana. Una bimba di circa due anni e mezzo, Vittoria Dammicco, è morta, colpita alla testa da un colonnina portafiori di gesso mentre era all'interno dell'abitazione dei nonni paterni: stava salendo le scale, da sola, per guadagnare l'ingresso ad una stanza al piano superiore ed è andata così incontro ad un destino crudele, tragico. L'incidente si è verificato poco dopo le 18.10. A dare l'allarme dopo aver sentito un rumore sordo provenire dalla tromba delle scale è stata la nonna che ha trovato la bimba a terra, in un lago di sangue, ormai esanime. La piccola è stata portata d'urgenza al Ca' Foncello a bordo di un'ambulanza del Suem118: le sue condizioni fin da subito gravissime (la bimba è stata intubata sul posto) si sono poi aggravate fino al decesso, sopraggiunto al nosocomio trevigiano. Al suo capezzale sono subito accorsi i genitori che abitano nel veneziano, a Cazzago di Pianiga. Il padre Raffaele, 34 anni e la madre Nicoletta Comin, 28enne, non hanno potuto che assistere agli ultimi istanti di vita della loro piccola, nata nel febbraio del 2010 e che spesso passava molto tempo a casa del nonno paterno, Angelo e la nonna, Antonia Fregnan. Sul tragico episodio indagano ora i carabinieri di Treviso che nella serata di ieri sono intervenuti sul posto per eseguire i rilievi del caso con la squadra scientifica. Difficile per ora dare una spiegazione a quella che ha tutti i connotati di una morte assurda, inspiegabile. La bimba, non sorvegliata dai nonni, stava giocando all'interno dell'abitazione, nei pressi delle scale quando le ha salite, forse a gattoni per poi aggrapparsi alla colonna. Una piccola, leggera spinta, ha fatto cadere addosso a Vittoria l'oggetto procurando una gravissima lesione toracica e cranica. Gli investigatori hanno passato al setaccio anche il giardino della villetta, a caccia di altre tracce utili alle indagini.

Galleria fotograficaGalleria fotografica