Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, riparazione provvisoria, venerdì i lavori di ripristino

FUGA DI GAS, IN TILT VIA VENIER

Code e rallentamenti per ore, l'allarme nel pomeriggio


TREVISO - Una perdita di gas da una conduttura: questo il motivo che ha portato, nel pomeriggio di ieri, alla temporanea chiusura di via Venier proprio a ridosso del Put con immancabili disagi alla circolazione per chi proveniva dalla Chiesa Votiva. L'allarme è scattato nel primo pomeriggio di ieri quando alcuni residenti e passanti hanno sentito distintamente un forte odore di gas provenire da una tombinatura che si trova a ridosso delle strisce pedonali, a pochi centimetri, sotto l'asfalto. Sul posto è intervenuta una squadra di tecnici comunali, addetti della rete Ats e gli agenti della polizia locale che hanno avuto il difficile compito di gestire la viabilità della zona che per quasi un'ora è andata letteralmente al collasso. Gli operai, piazzati i cartelli di deviazione e fatto arrivare un piccolo trattorino, hanno immediatamente cominciato a scavare nella zona interessata alla probabile perdita di combustibile, aprendo il tombino di copertura. Nel frattempo il traffico che rischiava di andare al collasso è stato deviato attraverso le vie contigue a via Venier (chiusa per evitare ulteriori disagi), non senza problemi in termini di congestionamento della viabilità. I lavori di riparazione, provvisoriamente messi a punto dai tecnici comunali e dell'Ats, proseguiranno nella giornata di venerdì