Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista a Giuliana Fontanella (Irvv) e Alberto Passi (Ass. V.V.)

AL VIA IL V FESTIVAL DELLE VILLE VENETE

Tema centrale di questa edizione "L'Armonia del paesaggio"


VENEZIA - Otto giorni di incontri con autorità, studiosi ed esperti, due regioni protagoniste, un patrimonio di 4238 ville e dimore storiche da valorizzare, cinque edizioni da festeggiare. Sono i numeri del Festival delle Ville Venete che torna anche quest’anno, dal 16 al 23 settembre, con un programma ricco di appuntamenti in Veneto e Friuli Venezia Giulia e con tante novità. A cominciare dai due importanti riconoscimenti che arrivano direttamente da Roma. Il primo è un segnale importante che giunge dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha voluto conferire alla rassegna una propria medaglia di rappresentanza. Il secondo riguarda il patrocinio che la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha concesso all’evento promosso dall’Istituto Regionale Ville Venete, in collaborazione con la Regione del Veneto, il Ministero per i Beni e le Attività culturali e la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

L’iniziativa è sostenuta anche dall’Associazione Dimore Storiche Italiane Sezione Veneto, dall’Associazione Ville Venete e Castelli, dall’Associazione Ville Venete, da PalladioMuseum e da ANCI Veneto. Contribuiscono, infine, Acque del Chiampo spa, Medio Chiampo spa, Sicit 2000 spa, Telea Electronic Engineering srl e Telea Biotech srl, Studio Adc e Fondazione Giuseppe Roi.

Il Festival ha anzitutto lo scopo di promuovere il patrimonio culturale rappresentato dai 3803 edifici monumentali catalogati dall’Irvv in Veneto, nonché dalle 435 ville classificate in Friuli Venezia Giulia. Un patrimonio immenso che, come spiega la presidente dell’Irvv Giuliana Fontanella, “qualifica l’identità di un territorio ricco di tesori e di valori”.

Ai nostri microfoni la presidente Irvv Giuliana Fontanella, e il presidente Associazione Ville Venete, Alberto Passi