Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/217: IL GOLF FINALMENTE VA IN TELEVISIONE

Sul campo di Ca' della Nave registrata la trasmissione di Bucarelli e Lanza


MARTELLAGO - È ben noto il disappunto del golfista che non è abbonato Sky, per non aver l’opportunità di vedere in chiaro le partite di golf nei programmi nazionali, seppur costretto a pagare il canone Rai. Non saprei a cosa ascrivere questo svantaggio sulla testa degli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

San Fior, kossovaro portato all'ospedale di Conegliano, indaga lo Spisal

TRAVOLTO DAI PANNELLI: OPERAIO FERITO

Infortunio sul lavoro nel pomeriggio in un cantiere di via Isidoro Mel


SAN FIOR - Infortunio sul lavoro nel pomeriggio poco dopo le 16 all'interno di un cantiere edile di San Fior di Sopra, in via Isidoro Mel. Un operaio kossovaro, per cause ancora in corso di accertamento da parte dello Spisal dell'Ulss7, è stato travolto da una parete di casse-forni che vengono utilizzate per la realizzazione di pareti in calcestruzzo. Lo straniero ha riportato lesioni, fortunatamente non gravi, alle gambe. Per liberarlo è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. L'operaio che non ha mai perso conoscenza durante le operazioni di soccorso è stato poi trasportato con un'ambulanza all'ospedale di Conegliano: da Treviso si era alzato anche l'elicottero di Treviso-emergenze che fortunatamente ha potuto far ritorno alla base. Sul posto è giunta anche una pattuglia dei carabinieri ed i tecnici dello Spisal che sull'episodio hanno dato il via ad un'indagine.