Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

"Le tre cime di Lavaredo sono il simbolo della creazione"

CLASSICA/92: LA NONA DI L. VAN BEETHOVEN

Il M° Giorgio Sini rivisita la sinfonia opera 125 del compositore tedesco


TREVISO - La nona sinfonia, opera 125, del grande compositore tedesco Ludwig van Beethoven sarà la protagonista di questa puntata di Veneto Uno Classica. Assieme al maestro Giorgio Sini cercheremo di interpretarla, dando una particolare ma profonda chiave di lettura al capolavoro beethoveniano. La nona sinfonia è metafora della vita, dalla sua creazione sino all'epilogo: un'esplosione di gioia, con il classico inno su testo del poeta Friedrich von Schiller. Per questo il maestro Sini mette in paragone la creazione, il big bang primordiale, con le tre cime di Lavaredo, simbolo della trinità, l'accordo perfetto dal quale si genera la musica, la vita.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
15/09/2012 - Classica/91: Paolo Grazia
11/08/2012 - Classica/90: Maurice Ravel
04/08/2012 - Classica/89: L'origine del suono
28/07/2012 - Classica/88: musica "da paura"
21/07/2012 - Classica/87: "Suite Espanola" di Albeniz
14/07/2012 - Classica/86: Concerto n.1 di Rachmaninov
07/07/2012 - Classica/85: Concerto n.1 di L.W.Beethoven
30/06/2012 - Classica/84: Le sinfonie di Dvorak
15/06/2012 - Classica/83: le anime dei grandi compositori
02/06/2012 - Classica/82: Concerto n.2 di Chopin
26/05/2012 - Classica/81: Stefano Furini
19/05/2012 - Classica/80: Paolo Troncon
12/05/2012 - Classica/79: Georges Bizet
29/04/2012 - Classica/78: Roberto Giaccaglia
21/04/2012 - Classica/77: compositori e voci dal passato