Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Proposta alla vigilia del vertice in Provincia: "Non si può fare di più"

PANTO, LA PROPRIETÀ RIBADISCE: SOLO 60 NUOVE ASSUNZIONI

L'azienda si impegna a pagare un altro stipendio


S. BIAGIO - Si profila un muro contro muro nel vertice sulla Panto in programma in Provincia, a mezzogiorno di giovedì. La proprietà ha ribadito le proprie proposte: "le migliore - ha specificato in un comunicato - nell'attuale congiuntura economica". Ovvero, la volontà di procedere con il concordato e con la creazione di una nuova società, che riassumerebbe però 60 degli attuali 118 dipendenti. Quanto agli stipendi arretrati avanzati dai lavoratori, dopo i mille euro a testa resi disponibili lunedì, l'azienda si impegnerebbe a versare un'altra mensilità entro un paio di giorni e poi a saldare il resto delle pendenze (gli addetti avanzano tre mesi di stipendio) nel giro di 30-40 giorni, in successive tranche. Condizioni che i sindacati hanno già più volte respinto. Si attende ora l'esito della mediazione della Provincia: gli stessi lavoratori saranno presenti in massa al Sant'Artemio per una manifestazione durante il summit. Intanto l'amministrazione comunale di S. Biagio ha stabilito che i operai ed impiegati della Panto ed eventuali altri di altre imprese, residenti nel comune, che non ricevono la retribuzione da almeno due mesi, potranno chiedere il rinvio a gennaio 2013 del trasporto scolastico e del buono mensa per i figli e poi pagare a rate