Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Proposta alla vigilia del vertice in Provincia: "Non si può fare di più"

PANTO, LA PROPRIETÀ RIBADISCE: SOLO 60 NUOVE ASSUNZIONI

L'azienda si impegna a pagare un altro stipendio


S. BIAGIO - Si profila un muro contro muro nel vertice sulla Panto in programma in Provincia, a mezzogiorno di giovedì. La proprietà ha ribadito le proprie proposte: "le migliore - ha specificato in un comunicato - nell'attuale congiuntura economica". Ovvero, la volontà di procedere con il concordato e con la creazione di una nuova società, che riassumerebbe però 60 degli attuali 118 dipendenti. Quanto agli stipendi arretrati avanzati dai lavoratori, dopo i mille euro a testa resi disponibili lunedì, l'azienda si impegnerebbe a versare un'altra mensilità entro un paio di giorni e poi a saldare il resto delle pendenze (gli addetti avanzano tre mesi di stipendio) nel giro di 30-40 giorni, in successive tranche. Condizioni che i sindacati hanno già più volte respinto. Si attende ora l'esito della mediazione della Provincia: gli stessi lavoratori saranno presenti in massa al Sant'Artemio per una manifestazione durante il summit. Intanto l'amministrazione comunale di S. Biagio ha stabilito che i operai ed impiegati della Panto ed eventuali altri di altre imprese, residenti nel comune, che non ricevono la retribuzione da almeno due mesi, potranno chiedere il rinvio a gennaio 2013 del trasporto scolastico e del buono mensa per i figli e poi pagare a rate