Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le opposizioni chiedevano risorse per gli addetti della ditta in crisi

NO AL FONDO PER GLI OPERAI PANTO PINESE: "DEVO PENSARE A TUTTI"

Il sindaco di S. Biagio: "Anche tanti altri lavoratori in difficoltà"


S. BIAGIO DI CALLALTA - “Sono il sindaco di tutti, non solo dei lavoratori della Panto”. Così il primo cittadino di Sanm Biagio, Francesca Pinese ha giustificato la decisione di respingere la richiesta delle opposizioni di costituire un fondo di solidarietà a favore dei dipendenti dell'azienda di serramenti, in sciopero da 25 giorni e ancora con due mesi di stipendio arretrati. Pur riconoscendo le difficoltà di operai e impiegati e assicurando l'impegno dell'amministrazione perchè la vicenda possa avere una soluzione positiva, Pinese ha ribadito l'impossibilità di dar corso alla proposta: “Se lo dovessi fare per la Panto – spiega l'amministratrice leghista -, avrei dovuto procedere nello stesso modo per tante situazioni simili. Purtroppo anche altri cittadini di San Biagio, dipendenti di piccole-medie realtà produttive, da mesi non percepiscono lo stipendio”. Critiche anche all'iniziativa delle opposizioni di devolvere il proprio gettone di presenza ai lavoratori della Panto: Perché - si domanda Pinese - non lo hanno fatto anche per tutte le altre situazioni di crisi?”. Il sindaco ha poi snocciolato alcuni numeri della crisi visti dall'osservatorio del Comune: nell'ultimo anno, le richieste di aiuto ai Servizi sociali sono aumentate del 30 per cento. Entro gennaio, poi, quattro famiglie sanbiagesi verranno sfrattate, senza avere al momento un tetto dove andare. Il sindaco Francesca Pinese ha comunque ribadito l'importanza che la Panto paghi nei tempi concordati gli stipendi ai lavoratori.