Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Biancocelesti in 10 per quasi tutta la ripresa per il rosso a Videtta

PRIMO PUNTO PER IL TREVISO, ALBINOLEFFE FERMATO SULLO 0-0

Nel posticipo della 5a giornata pareggio dopo 4 sconfittte


BERGAMO - Primo punto della stagione del Treviso: a Bergamo, il fortino biancoceleste resiste e la squadra della Marca impone lo 0-0 all'Albinoleffe. L'undici di Maurizi risale così a quota... zero, recuperando il punto di penalizzazione inflitto per le irregolarità nella presentazione della fidejussione. Dopo quattro ko consecutivi, nel posticipo della quinta giornata del girone A della Prima divisione un discreto Treviso mostra dei progressi contro un avversario quotato a dispetto della posizione di classifica (con questo pareggio l'Albinoleffe risale a meno 3 dal meno 10 iniziale): nella prima frazione, a parte qualche consueta amnesia difensiva, i trevigiani non demeritano, confezionando anche un paio di buone occasioni che Jacopo Fortunato non finalizza a dovere. La ripresa si complica subito per Salvi e compagni, a causa dell'ingenua espulsione di Videtta al 3': entrata scomposta su un avversario lanciato in corsa e per il difensore, già ammonito, arriva il secondo giallo che costa la doccia anzitempo. L'inferiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo, non può che aggravare le difficoltà biancocelesti a creare palle gol. Maurizi deve ringraziare Campironi: il portiere, schierato a causa dell'assenza del secondo, nonostante una caviglia malandata, in un paio di frangenti salva il risultato, in particolare al 18' sull'incornata ravvicinata di Cissè. Il Treviso soffre ma resiste: per la prima volta in stagione non incassa gol e nel finale con un pallonetto da centrocampo del solito Fortunato, quasi non confeziona il colpaccio. Si torna in campo già mercoledì, per il primo turno di Coppa Italia, al Tenni, contro il Bassano, mentre il campionato, domenica prossima propone, sempre in casa, il derby veneto con il Portogruaro. L'obiettivo ora, è centrare la prima vittoria.

 

Le altre partite della 5a giornata: Alto Adige – Carpi 2-1, Cremonese - Lumezzane 0-0, Lecce – Tritium 2-0; Pavia – Entella 1-1; Portogruaro – S. Marino 2-1, Reggiana – Como 0-1, Trapani – Cuneo 3-0. Ha riposato Feralpi Salò.

 

La classifica: Lecce 15; Entella 10; Trapani 9; Portogruaro 8; Como (-1), Alto Adige, Carpi 7; Lumezzane, Feralpi Salò, Reggiana 6; Cremonese (-1), Pavia 5; Cuneo 4; S. Marino 3; Tritium 1; Treviso 0; Albinoleffe - 3.

 

ALBINOLEFFE - TREVISO 0-0


LA CRONACA


st 50' Fischio finale. Il Treviso conquista il primo punto della sua stagione. Per la prima volta la squadra biancoceleste non subisce gol.

 

st 49' Mischia in area, Diakite di testa, uno stoico Campironi blocca a terra. 


st 47' Fortunato scorge Offredi fuori dai pali e da metà campo per poco non lo beffa.

 

st 44' Il direttore di gara annuncia 5 minuti di recupero.

 

st 43' Secondo cambio per il Treviso: fuori Nazareno Tarantino, dentro Bianchetti.


st 41' Tenta il tutto per tutto, mister Pala, Albinoleffe a trazione anteriore: esce Maietti, entra Diakite.

 

st 34' Belotti prende il tempo a Brunetti e se ne va, Pierangelo Tarantino deve fermarlo con le cattive: ammonito.

 

st 32' Treviso in evidente debito di energie, si espone alle ripartenze dei padroni di casa. 


st 24' Per il Treviso esce Picone, entra Sy.

 

st 18' Nitida occasione per l'Albinoleffe: Maiette crossa per l'incornata di Cissè, strepitoso Campironi a distendersi sulla sua destra.

 

st 12' Fuori Martinovic, dentro Cissè. Non cambia l'assetto tattico dell'Albinoleffe.

 

st 3' Espulso Videtta, per un fallo da giallo: il difensore era già ammonito inevitabile il cartellino rosso.

 

st 1' Iniziata la ripresa. Nessun cambio nelle due formazioni.

 

SECONDO TEMPO

 

pt 45' Niente recupero. Squadre negli spogliatoi sempre a reti inviolate.

 

pt 38' Azione personale di Fortunato: gran destro dalla distanza. Offredi supera deviando in angolo.

 

pt 35' Il Treviso ci porva con lanci lunghi, ma crea ben pochi grattacapi ai centrali orobici Ondei e Belotti. Unico a farsi vedere tra i biancocelesti è Nazareno Tarantino.

 

pt 15' Immediata risposta dell'Albinoleffe: spettacolare intervento di Campironi.

 

pt 14' Treviso vicino al vantaggio: Fortunato, a tu per tu con Offredi, calcia alto sopra la traversa.

 

pt 13' Gran giocata di Nazareno Tarantino: sinistro a giro, Offredi si slava in corner.


pt 10' Sventola di Taugoudeau: fuori di un soffio.

 

pt 1' Subito brividi per il Treviso: complice la solita incertezza difensiva, Martinovic mette in mezzo per Maietti, Campironi salva sulla linea, con la collaborazione di Salvi.

 

LE FORMAZIONI:

 

Albinoleffe (4-3-1-2): Offredi; Salvi, Ondei, M. Belotti, Regonesi; Maietti (st 41' Diakite), Taugourdeau, Girasole; Martinovic (st 12' Cissè); Pesenti, A. Belotti. All. Pala

Treviso (3-4-3): Campironi; Videtta, P. Tarantino, Cernuto, Brunetti; Fortunato, Salvi, Beccia, Esposito, N. Tarantino (st 43' Bianchetti), Picone (st 24' Sy). All. Maurizi

 

ARBITRO: Soricaro (Barletta)