Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mogliano, 53enne di Valdobbiadene è stato denunciato per atti osceni

BECCATO CON LA LUCCIOLA: "SONO UN CALCIATORE DI TERZA CATEGORIA"

Sei clienti multati dai carabinieri, tra cui un 24enne sportivo trevigiano


MOGLIANO - Andava a contrattare con le lucciole del Terraglio raggiungendole a piedi e diceva a tutte di essere un calciatore di terza categoria. E' andata male ad operaio trevigiano di 24 anni: il ragazzo è stato multato dai carabinieri di 500 euro, in base all'ordinanza anti-prostituzione del Comune di Mogliano. Il giovane è stato fermato mentre stava discutendo con una prostituta albanese di 31 anni. La donna ha riferito che non sarebbe la prima volta che il 24enne cerca di abbordare le lucciole in questo modo. In tutto sono sei le persone multate perché trovate in compagnia delle “belle di notte”. Oltre al calciatore dovranno pagare la salata sanzione anche un indiano 29enne, un paraguayano 41enne proveniente da Aviano, un pregiudicato padovano di 55 anni ed un allestitore di fiere di Roncade di 40 anni. Tutti hanno detto di essersi fermati solo per parlare con le lucciole. Non poteva evidentemente giustificarsi in questo modo un 53enne di Valdobbiadene. L'uomo è stato pizzicato dai militari, nel parcheggio delle assicurazioni Generali, mentre aveva un rapporto sessuale orale con una prostituta romena di 27 anni. Per lui, oltre alla multa di 500 euro, scatterà anche una denuncia per atti osceni in luogo pubblico. Stessa misura anche per la straniera. L'uomo ha riferito ai carabinieri di aver ceduto alla tentazione per 40 euro. In tutto sono 19 le lucciole e 3 i viados che sono stati identificati dai carabinieri nel controlli effettuati lo scorso fine settimana tra Pontebbana e Terraglio.