Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mogliano, 53enne di Valdobbiadene è stato denunciato per atti osceni

BECCATO CON LA LUCCIOLA: "SONO UN CALCIATORE DI TERZA CATEGORIA"

Sei clienti multati dai carabinieri, tra cui un 24enne sportivo trevigiano


MOGLIANO - Andava a contrattare con le lucciole del Terraglio raggiungendole a piedi e diceva a tutte di essere un calciatore di terza categoria. E' andata male ad operaio trevigiano di 24 anni: il ragazzo è stato multato dai carabinieri di 500 euro, in base all'ordinanza anti-prostituzione del Comune di Mogliano. Il giovane è stato fermato mentre stava discutendo con una prostituta albanese di 31 anni. La donna ha riferito che non sarebbe la prima volta che il 24enne cerca di abbordare le lucciole in questo modo. In tutto sono sei le persone multate perché trovate in compagnia delle “belle di notte”. Oltre al calciatore dovranno pagare la salata sanzione anche un indiano 29enne, un paraguayano 41enne proveniente da Aviano, un pregiudicato padovano di 55 anni ed un allestitore di fiere di Roncade di 40 anni. Tutti hanno detto di essersi fermati solo per parlare con le lucciole. Non poteva evidentemente giustificarsi in questo modo un 53enne di Valdobbiadene. L'uomo è stato pizzicato dai militari, nel parcheggio delle assicurazioni Generali, mentre aveva un rapporto sessuale orale con una prostituta romena di 27 anni. Per lui, oltre alla multa di 500 euro, scatterà anche una denuncia per atti osceni in luogo pubblico. Stessa misura anche per la straniera. L'uomo ha riferito ai carabinieri di aver ceduto alla tentazione per 40 euro. In tutto sono 19 le lucciole e 3 i viados che sono stati identificati dai carabinieri nel controlli effettuati lo scorso fine settimana tra Pontebbana e Terraglio.