Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma è festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/195: A DUBAI IL GRAN FINALE DELL'EUROPEAN TOUR

Rahm vince il torneo, classifica generale a Fleetwood


DUBAI - Con la disputa del DP World Tour Championship Dubai (16-19 novembre), è terminata al Jumeirah Golf Estates (Par 72), la stagione dell’European Tour cui hanno partecipato i primi sessanta classificati nell’ordine di merito della "Race To Dubai". Unico italiano in gara...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Provincia di Treviso stanzia 150mila euro per la manutenzione degli impianti di riscaldameno

CAMBIARE LA CALDAIA AI TREVIGIANI COSTA MENO

E' possibile fare domanda entro il 30 aprile 2013


TREVISO - La Provincia di Treviso ha stanziato un fondo di 150.000 euro per la sistemazione delle vecchie caldaie, sia per gli impianti autonomi che per quelli centralizzati condominiali. I soldi a disposizione variano a seconda del tipo di intervento. Nello specifico, per la radicale sostituzione della caldaia per le singole unità abitative il contributo sarà di 500 euro, mentre per le operazioni di manutenzione varierà fino a un massimo di 100 euro, e di 80 euro per l'installazione del cronotermostato.

Per quanto riguarda invece gli impianti centralizzati condominiali, il contributo è pari a 2500 euro per la sostituzione e arriva fino a 300 euro per l'installazione di un contabilizzatore del calore. Quattro gli obiettivi che l'amministrazione provinciale intende raggiungere attraverso questo bando: al lato ecologico, si aggiungono il risparmio economico nelle bolletta, l’ottimizzazione della sicurezza degli impianti ed, infine, il sostegno alle imprese del territorio.

E' possibile presentare domanda entro il 30 aprile 2013, fino all'esaurimento delle somme stanziate, compilando i moduli sul sito della provincia.

Come accedere al bando lo spiega l’assessore all’ambiente, Alberto Villanova.