Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'imprenditore: "Intollerabile aver perso tre anni prima di decidere"

BARCON, LA GIUNTA DICE NO COLOMBEROTTO: "ANDREMO ALTROVE"

Dodici voti contrari a nove, ora la giunta Quaggiotto traballa


VEDELAGO - Dodici voti contrari, nove favorevoli. Il consiglio comunale di Vedelago ha affossato il progetto del  polo industriale di Barcon che avrebbe dovuto comprendere un mega macello e una cartiera. Sulla decisione la giunta si è spaccata e le conseguenze a livello politico potrebbero essere pesanti: le opposizioni hanno chiesto le dimissioni del sindaco Paolo Quaggiotto, da sempre strenuo difensore delll'operazione. Tra i “franchi tiratori” tre esponenti leghisti tra cui Renzo Franco, ex assessore alla cultura. Lui e molti altri consiglieri sono stati pesantemente apostrofati dal numeroso pubblico di cittadini che ieri sera ha assistito alla seduta.

Loris Colomberotto, patron dell'omonimo gruppo che aveva presentato il progetto, ribadisce però come la struttura sia essenziale alla sua attività. Grazie al nuovo complesso, la sua azienda, specializzata in allevamento, macellazione e vendita di bovini, contava di raddoppiare i 150 addetti attuali nel giro di due-tre anni. "Accettiamo la decisione, ma non possiamo fermarci. Se a Barcon non vogliono questo insediamento, andremo altrove".

Ai nostri microfoni, le parole di Loris Colomberotto, titolare dell'omonimo gruppo della carne.