Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

I giovani si insediano nel bastione delle Mura di fronte alla stazione

BLITZ IN CENTRO A TREVISO, GLI STUDENTI OCCUPANO L'EX CAMUZZI

Striscioni e slogan per il recupero delle aree in disuso della città


TREVISO - Blitz dei giovani trevigiani nella vecchia sede della Camuzzi dietro la stazione delle corriere di Treviso. Nel corso di questa mattinata, che in tutta Italia ha visto la presenza di mobilitazioni e sciperi del mondo della Scuola, un gruppo formato da un centinaio di ragazzi e attivisti del coordinamento de Collettivo ZTL Zona Temporaneamente Liberata - Wake Up e dei centri sociali del nordest hanno pacificamente occupato l'area dell'ex stabilimento Camuzzi appendendo diversi striscioni con l'intento di chiedere il recupero delle aree in disuso della città di Treviso. La "Nova srl", proprietaria dell'area occupata, potrebbe presentare denuncia per occupazione abusiva. La Questura ha informato del fatto Prefettura e Procura che valuteranno eventuali provvedimenti nei confronti dei manifestanti. Queste le parole di Erika Marchi del Collettivo ZTL e di Ricky Bizzarro, artista e Monica Tiengo, rappresentante del mondo dei No Global.

 

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica