Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il presidente è disgustato dalla pessima figura rimediata a Cremona

"ORA BASTA!": RENZO CORVEZZO VUOLE ESONERARE MISTER MAURIZI

"Una prestazione vergognosa, così non si può più andare avanti"


TREVISO - Il Calcio Treviso, o meglio, il presidente Corvezzo, vuole esonerare l'allenatore Agenore Maurizi. La decisione potrebbe maturare nelle prossime ore, lo ha annunciato un arrabbiatissimo presidente Renzo Corvezzo, a cui la pessima prestazione di ieri a Cremona non è andata affatto giù. "Abbiamo fatto una figura vergognosa. Non ho parole per definire ciò che ho visto, qui non si può più continuare ad andare avanti così, c'è bisogno di dare una sterzata. Dopo due pari sembrava che la squadra avesse imboccato la strada giusta Maurizi ha voluto stravolgere lo schieramento solo perchè voleva adeguarsi agli avversari; inoltre anche le sostituzioni non mi hanno affatto convinto. Contro Albinoleffe e Portogruaro in difesa e centrocampo tutto sommato era stata trovata una certa quadratura; in attacco, si sa, facciamo fatica. E infatti siamo sul mercato. Ma io non posso più permettere che qualcuno mi rovini il giocattolo perchè ha le sue fantasie. Io i giocatori non li accuso, erano anche partiti bene, all'inizio per una decina di minuti tenevano il campo in modo perfetto, contro una Cremonese contestata dai suoi tifosi. Eppure è andata male. Io Maurizi l'ho sempre difeso ma stavolta non posso più."

Corvezzo ha aggiunto che se non dovesse passare la sua decisione potrebbe anche dimettersi da presidente del Treviso.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
15/10/2012 - Crisi nera Treviso, Cremonese
supera 2-0 i biancocelesti