Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

All'Archivio di Stato 80 scatti degli allievi di Orio Frassetto

LUOGHI, FORME, LUCI DEL TRIVENETO DALL'IMPRESSIONE ALL'ESPRESSIONE

Una mostra benefica per sostenere l'Hospice Casa dei Gelsi


Luoghi, forme, luci del Triveneto. Dall'impressione all'espressione” è il titolo che sintetizza la mostra fotografica, a sfondo benefico, pensata da Orio Frassetto a sostegno dell'Advar. L'iniziativa, promossa dagli assessorati alla cultura e al sociale del Comune di Treviso, presenta i lavori e il vivo coinvolgimento di ventuno allievi del Maestro, da anni volontario dell'associazione.

La mostra inaugura venerdì 19 ottobre e sarà ospitata fino al 30 novembre presso l'Archivio di Stato di Treviso ed è composta di ottanta fotografie che esprimono le diverse sensibilità alla rappresentazione del reale: si passa dagli scatti in cui dominano i colori di paesaggi incontaminati, allo sguardo che gioca con le geometrie del tessuto urbano, fino agli studi di luce per le composizioni di moderne nature morte. Ogni fotografia esposta potrà essere acquistata con un'offerta minima di 80 euro. Il ricavato sarà interamente devoluto all'Advar per sostenere i lavori di ampliamento dell'Hospice Casa dei Gelsi, la struttura di accoglienza e assistenza per malati in fase avanzata e terminale che non possono essere seguiti adeguatamente al proprio domicilio.

 

Le fotografie sono di Eleonora Tronchin, Andrea Mestriner, Alessandro Moretto, Francesco Tronchin, Mauro Artuso, Tiziana Soccal, Attilio Moretto, Marina De Robert, Luisa Gallisay, Giulia Olivotto, Giulia Trevisanato, Davide Buso, Elisa Pellegrini, Antonio Toniato , Paolo Pozzobon, Roberto Frassetto, Margherita Michelin, Edoardo Comirato, Erico Cedolin, Trevisan Ernestina, Laura Giacomel.

 

Orari: lunedì-venerdì 9:00-17:30, sabato 9:00-13:00, domenica 11, 18 e 25 novembre: 14:00-18:00

 

Archivio di Stato di Treviso, Chiostro Santa Margherita, Via Pietro di Dante 11- Treviso

 

 





Galleria fotograficaGalleria fotografica