Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Maltempo in tutta la Marca, paura nel pomeriggio in via Cattaneo

MOTTA, TROMBA D'ARIA SCOPERCHIA IL TETTO DELLE PISCINE COMUNALI

Danni ingentissimi, sul posto due squadre dei vigili del fuoco


MOTTA DI LIVENZA - Il temporale che ha colpito la Marca con pioggia e forte vento ha provocato danni ingenti a Motta di Livenza dove a causa delle forti raffiche di una tromba d'aria si è staccata metà della copertura in lamiera di rame delle piscine comunali di via Cattaneo. L'episodio verso le 17. L'attività della struttura, fanno sapere i responsabili, è stata subito sospesa per motivi di sicurezza: erano una cinquantina le persone presenti al natatorio. Sul posto sono giunte due squadre dei vigili del fuoco, impegnati nel delicato lavoro di rimozione delle parti pericolanti ed i carabinieri. Allertato anche il sindaco, Paolo Speranzon che è andato personalmente a constatare il danno. Nel resto della provincia, malgrado le abbondanti precipitazioni, non si registrano particolari disagi.