Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, l'episodio qualche giorno fa in un condominio via Giorgione

FINGE DI ESSERE UN MEDICO DELL'INPS E DERUBA UN'ANZIANA, INDAGA LA POLIZIA

Ispettore visita 87enne: spariti gioielli e denaro per 600 euro


TREVISO - (nc) Ha finto di essere un medico dell'Inps e con la scusa di doverla visitare l'ha derubata di denaro e gioielli. Cronaca di una sgraddevole truffa messa a segno ai danni di una persona anziana. L'episodio risale a qualche giorno fa ed è avvenuto in un condominio di via Giorgione. Nel mirino una donna di 87 anni. L'anziana, rincasando verso le 12.30, incontra sull'androne delle scale un uomo di circa 45 anni di carnagione chiara, vestito elegantemente con cappotto e abiti scuri. Il finto ispettore che parla con un italiano fluente, senza particolari inflessioni dialettali, la chiama per nome, dice che la stava cercando e le riferisce di dover effettuare una visita medica “in base alle nuove normative vigenti”. L'anziana cade nella trappola: l'uomo entra in casa e richiede alla donna un bicchiere d'acqua, si fa consegnare il codice fiscale oltre a 49 euro per la fantomatica visita. Il finto medico invita la 87enne ha togliersi i gioielli e comincia a tastarle collo e spalle. Prima di lasciare l'abitazione il truffatore ha pure il tempo di congratularsi con l'anziana che secondo lui godeva di ottima salute. La donna scoprirà solo qualche minuto dopo di essere stata derubata: spariti dalla sua borsa 600 euro che aveva poco prima prelevato in banca ed i gioielli, del valore di svariati migliaia di euro. I preziosi spariti sono un paio di orecchini, una collana e tre anelli, tra cui anche la fede nuziale del marito morto. Sull'episodio indaga ora la polizia.