Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Positivo all'alcotest il 39enne al volante della Golf in cui è morto Fabrizio Troisi

SCHIANTO MORTALE A NERVESA: CARLO MAZZERO GUIDAVA UBRIACO

Già indagato per omicidio colposo, ora la sua posizione si aggrava


NERVESA DELLA BATTAGLIA – (gp) Carlo Mazzero, il 38enne di Nervesa della Battaglia al volante della Volkswagen nera che centrando un platano è diventata la tomba del 39enne Maurizio Troisi, guidava sotto l'effetto dell'alcol. A stabilirlo le prime analisi effettuate sul sangue dell'uomo che hanno dato esito positivo, anche se la quantificazione del tasso alcolemico arriverà nei prossimi giorni. Non solo l'alta velocità dunque sarebbe la causa dell'uscita di strada lungo la Schiavonesca a Nervesa della Battaglia che ha provocato la morte dell'amico che gli sedeva affianco. La posizione di Carlo Mazzero, già iscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo, va di conseguenza aggravandosi. La Volkswagen Golf, secondo quanto è stato ricostruito dai rilievi dei carabinieri, è andata a sbattere in prossimità di una curva a destra contro il guard rail ed è poi rimbalzata contro un platano. Immediati erano scattati i soccorsi ma per Fabrizio Troisi non c'era già più nulla da fare. Carlo Mazzero era stato invece trasportato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso ma le sue condizioni fortunatamente non erano state definite gravi dai sanitari.