Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Pieve, 80 opere di 5 artisti in Alta Marca esposti a Villa Brandolini di Solighetto

PROSEGUE "EMERGENZE DEL SENTIRE"

L'intervista a VenetoUno al curatore della mostra, Stefano Curto


PIEVE DI SOLIGO - Prosegue fino a domenica 11 novembre l’esposizione Emergenze del sentire. Cinque artisti in Alta Marca, promossa dall’amministrazione comunale di Pieve di Soligo e ospitata a Villa Brandolini di Solighetto di Pieve di Soligo, sede espositiva che ha dedicato in anni recenti una particolare attenzione all’arte del Trevigiano e del Veneto degli ultimi due secoli.

La mostra, curata da Corrado Castellani, propone in circa 80 opere la ricerca artistica di cinque artisti contemporanei del nostro territorio, affermati in Italia e all'estero. “I mosaici di cristalli colorati di Stefano Curto, con i loro abbaglianti riflessi luminosi, cangianti al minimo movimento dello spettatore; le “tessere” aniconiche tridimensionali di Ivan De Menis che racchiudono una stratificata materia cromatica, scabra ed irregolare; i dipinti di Piero Paolo Lucchetta che costituiscono una originale conferma dell’attualità del realismo in pittura.

E ancora, i supporti poveri e irregolari di Giani Sartor che vengono trasfigurati da una felicità cromatica che esprime fedeltà al compito di superare l’incertezza e di riscattare il negativo. E la ricerca di Luciano De Nicolo che mira alla riduzione della perentorietà del segno con una vocazione ascetica dell’essenzialità, realizzata su superfici monocrome o bianche.”

Questo un estratto della conversazione con il curatore, Corrado Castellani che, ai nostri microfoni, spiega i percorsi artistici tracciati nella mostra “Emergenze del Sentire. Cinque artisti in Alta Marca”

La mostra resterà aperta fino all’11 novembre 2012 (con apertura venerdì e sabato dalle 16 alle 19, domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19) a Villa Brandolini di Solighetto, Pieve di Soligo.

www.pievecultura.it

 



Galleria fotograficaGalleria fotografica