Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Cresce la richiesta internazionale per le bollicine trevigiane

IL PROSECCO ALLA CONQUISTA DELL'ORIENTE

Il Consorzio "Conegliano Valdobbiadene" a Hong Kong e in Giappone


CONEGLIANO - Dalle colline ai calici di tutto il mondo. Il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore arriverà a Hong Kong e in Giappone per promuovere lo spumante “autoctono cosmopolita”. La promozione inizierà con la partecipazione alla fiera Hong Kong International Wine & Spirits Fair dall’8 al 10 novembre, dove il Consorzio sarà l’unica rappresentanza istituzionale veneta. Pochi giorni dopo, il 13 novembre presso l’hotel ANA InterContinental di Tokyo tornerà l’appuntamento con The Italian Wine Masters Giappone, evento in cui il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore si racconterà insieme alle tre denominazioni toscane del Brunello di Montalcino, Chianti Classico e Nobile di Montepulciano. Con questo evento la Garantita di Conegliano Valdobbiadene dimostrerà ancora una volta che l’Italia del vino sa fare sistema, superando rivalità e campanilismi quando si tratta di promuovere l’immagine di uno dei prodotti simbolo del nostro Paese. L’anima cosmopolita del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore in questi anni ha permesso un crescente successo nei mercati internazionali. In particolare, le sue bollicine rappresentano l’abbinamento perfetto alla cucina orientale a base di pesce crudo o con le cotture a vapore delicate e leggermente piccanti o speziate.

I due eventi concluderanno il calendario di promozione internazionale della denominazione, che anche quest’anno conferma un export in ottima salute, come spiega ai microfoni di Roberta Ghizzo la dottoressa Elvira Bortolomiol, vice presidente del Consorzio Tutela Conegliano Valdobbiadene Docg.