Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Accordo su informatizzazione e sicurezza delle guardie mediche

PACE FATTA TRA ULSS E MEDICI REVOCATO LO SCIOPERO

Mediazione della Prefettura: sospesi i 51 giorni di blocco dei dottori


TREVISO - Pace fatta tra Ulss 9 e medici di base: revocato lo sciopero bianco annunciato dalla categoria. Il vertice in prefettura e l'opera di mediazione del prefetto Aldo Adinolfi hanno contribuito a far  raggiungere l'accordo. Due le motivazioni alla base della protesta dei camici bianchi: i rimborsi per la trasmissione via internet delle ricette (2.400 euro) e la sicurezza negli ambulatori della guardia medica. Sul primo punto, non si sono ancora adeguati 49 dottori  su 264 e la Federazione medici di medicina generale si è impegnata a convincere i colleghi ad attivare le procedure. Altrimenti scatteranno le sanzioni previste per legge. Quanto alle guardie mediche, l'Ulss ha effettuato dei sopralluoghi ed ha avviato l'iter per dotare gli ambulatori di videocitofoni. Dopo le polemiche dei giorni scorsi, Claudio Dario, direttore generale dell'azienda sanitaria trevigian- opitergina e Brunello Gorini, segretario provinciale della Fimmg, hanno sancito l'accordo con una stretta di mano. Ma, quel che più interessa ai pazienti, lo sciopero di 51 giorni, a partire dall'11 novembre, annunciato dai medici, è stato sospeso.