Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, una decina in negozi "visitati" dai ladri, bottino di mille euro

LA POLIZIA LOCALE ALLARGA L'INDAGINE SULLA BABY GANG DI PONTE SAN MARTINO

Quattro denunciati ma almeno una ventina di complici


TREVISO - Una baby gang numerosa, organizzata e formata da almeno una ventina di ragazzi sinti ma anche trevigiani, tra cui anche alcuni minorenni. L'obiettivo? I furti in negozi della provincia spesso non dotati del dispositivo anti-taccheggio. La tecnica? Entrano in massa nei negozi (spesso già affollati di altri clienti), distraggono commesse e commessi e fanno man bassa di quel che trovano, senza colpo ferire. E' su questa vera e propria banda che la polizia locale di Treviso ha aperto un'indagine. Sabato scorso ad essere colpiti dai baby-ladri sono stati almeno una decina di negozi della zona di ponte San Martino e via Roma, curiosamente una zona che solo poche settimane fa aveva visto un presidio delle forze dell'ordine. La polizia locale (incaricata dal Prefetto, in sede di comitato per l'ordine e la sicurezza, di controllare la zona), grazie alla collaborazione di alcune commesse del negozio “Meggetto”, è riuscita a fermare e a denunciare due ragazze, di cui una minorenne ed altri due giovani. Quattro componenti della gang sono stati dunque denunciati ma il dato senza dubbio più preoccupante, stando ai primi risvolti investigativi, riguarda il numero di tutti gli altri complici che sono sfuggiti alle maglie delle forze dell'ordine: sarebbero almeno una ventina e sono riusciti a darsi alla macchia quando i vigili hanno bloccato quelli che sarebbero i “boss” del gruppo.

Galleria fotograficaGalleria fotografica