Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I biancocelesti ora sono ultimi in classifica dopo la vittoria dell'Albinoleffe

QUINTA SCONFITTA DI FILA PER IL TREVISO NEL POSTICIPO A CARPI

Finisce 1-0: a decidere la gara una punizione dai 25 metri di Ferretti


CARPI - (gp) Reduce da quattro sconfitte consecutive il Treviso di mister Gennaro Ruotolo era di scena nel posticipo dell'undicesima giornata di Lega Pro 1 contro il Carpi. Dopo un inizio che faceva ben sperare, l'undici biancoceleste incappa in un'altra sconfitta che lo relega all'ultimo posto solitario in classifica a quota 1. A decidere la gara una punizione al 30' del primo tempo di Ferretti che da 25 metri batte di sinistro e supera Campironi con una staffilata che s'infila sotto la traversa. Il tiro era comunque centrale e sull'episodio pesa molto l'incertezza dell'estremo difensore del Treviso. Biancocelesti poco pericolosi nell'arco di tutta la gara: buona volontà ma poche idee per i ragazzi di mister Ruotolo. 

 

La Cronaca:

 

pt 1' - Dopo il calcio d'inizio il Treviso si porta subito in attacco ma la difesa del CArpi fa buona guardia.

 

pt 3' - Occasione per il Carpi: per anticipare Ferretti ben servito nell'area piccola Cernuto per poco non rischia l'autogoal. Ottimo riflesso di Campironi. 

 

pt 6' - Molto aggressivo il Carpi a centrocampo con il Treviso che fatica a contenere le iniziative degli avversari e si affida a lanci lunghi che non portano al momento a nulla.

 

pt 10' - Il Treviso si affaccia in avanti con Tarantino che viene però fermato al limite dell'area dalla difesa del Carpi. Non c'è fallo. 

 

pt 13' - I biancocelesti di mister Ruotolo sembrano tenere bene il campo in queste prime fasi della gara caratterizzata da ritmi sono molto bassi.  

 

pt 16' - Punizione per il Carpi dal limite per un fallo di mano abbastanza netto di Stendardo. 

 

pt 17' - GOAL ANNULLATO AL CARPI PER FUORIGIOCO. Dal calcio di punizione, ribattuto dalla barriera, Arma prova la conclusione da fuori ma il pallone, deviato, finisce a Ferretti che batte Campironi ma da posizione chiaramente irregolare. Nessuna protesta infatti del Carpi.

 

pt 25' - Carpi vicino al vantaggio: Arma si avventa su un cross dalla destra e colpisce di testa a botta sicura ma Campironi vola e smanaccia in angolo. 

 

pt 28' - Treviso in avanti con Rizzo che si libera con un dribbling secco ma il suo cross è facile preda di Sportiello. 

 

pt 30' - GOAL DEL CARPI: Punizione di Ferretti dai 25 metri che con una staffilata sotto la traversa batte Campironi, un po' colpevole in questa situazione. 

 

pt 32' - Punizione del Treviso dai venti metri: batte Tarantino ma il pallone finisce abbondantemente fuori. 

 

pt 34' - Treviso pericoloso su calcio d'angolo: il pallone attraversa tutta l'area senza che nessuno riesca a spingerlo in rete. 

 

pt 42' - Fasi di gioco confuse con il Treviso alla ricerca del pareggio ma con poche idee. Carpi sempre pronto a ripartire in velocità. 

 

pt 45' - L'arbitro non concede nessun minuto di recupero e manda le squadre negli spogliatoi. Il primo tempo si chiude con il Carpi in vantaggio 1-0.

 

Secondo tempo:

 

st 1' - Si riparte senza sostituzioni da ambo le parti. 

 

st 7' - Succede poco o nulla in questi primi minuti della ripresa. Il Carpi attende e gestisce il pallone, il Treviso prova ad attaccare ma sbatte contro la difesa dei padroni di casa e guadagna solo calci d'angolo senza saperli sfruttare a dovere. 

 

st 11' - Carpi pericoloso con Papini che lascia partire un tiro da fuori area che impegna un Campironi stavolta attento. 

 

st 17' - Altra palla goal per il Carpi: uno svarione difensivo favorisce Ferretti che con un pallonetto supera Campironi ma la la palla finisce alta di poco. 

 

st 19' - Bel gesto tecnico di Arma che ci prova con una rovesciata all'altezza del dischetto del rigore. Conclusione fuori misura ma tecnicamente degna di nota.

 

st 20' - Primo cambio per il Treviso: esce Brunetti ed entra Sy. Treviso più offensivo. 

 

st 27' - Sostituzione anche per il Carpi: esce Ferretti, l'autore del goal, ed entra Kabine, ex biancoceleste.

 

st 30' - Secondo cambio per il Treviso: Stendardo, colpito dai crampi, lascia il posto a Bini. 

 

st 37' - Dopo Fortunato anche Zammuto finisce sul taccuino dei cattivi. Seconda ammonizione per i biancocelesti di mister Ruotolo.  

 

st 40' - Il Treviso non riesce a rendersi pericoloso in nessun modo. E' invece il Carpi a presentarsi più volte dalle parti di Campironi. 

 

st 45' - Sono quattro i minuti di recupero. Ultimi tentativi die biancocelesti di raddrizzare una brutta gara dal punto di vista del gioco e delle iniziative offensive.

 

st 49' - E' finita a Carpi. I padroni di casa vincono 1-0 senza troppa fatica. Il Treviso colleziona la quinta sconfitta consecutiva, la nona in campionato, e rimane fanalino di coda del girone A della prima divisione di Lega Pro.

 

 

I risultati dell'11° giornata:

San Marino – Reggiana 4-0 (posticipo)

Carpi – Treviso 1-0 (posticipo)

Como-Trapani 2-2

Lumezzane-Cuneo 1-2

Pavia-Lecce 2-2

Portogruaro-Entella 1-1

Tritium-Albinoleffe 0-1

SudTirol-Feralpisalò rinviata

Cremonese riposa

 

La Classifica:

Lecce 26, Carpi 20, Entella 17, Portogruaro 15, Trapani 15, SudTirol 15*, Pavia 14, Como 14, San Marino 13, Cremonese 12, Cuneo 12, Lumezzane 11, Feralpisalò 11*, Reggiana 9, Tritium 4, Albinoleffe 3, Treviso 1

*=una gara in meno

 

Le Penalizzazioni:

Albinoleffe -10, Como -1, Cremonese -1, Treviso -1