Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Rubinetti interdetti in 26 comuni: con la pioggia sostanze estranee in falda

ACQUA PROIBITA: GIÀ DA STASERA ATS POTREBBE TOGLIERE IL DIVIETO

Anche l'Ulss 8 vara un monitoraggio in quattro comuni


CASTELFRANCO - Già da stasera Alto Trevigiano Servizi potrebbe autorizzare l'uso dell'acqua dei rubinetti anche per bere. La società che gestisce acquedotto e fognature in gran parte della provincia ha disposto il divieto di potabilità in 26 comuni: a causa delle intense precipitazioni di domenica, infatti, nelle falde potrebbero essersi mischiati flussi meno puri, contenenti anche fanghi e batteri. In via precauzionale, fin tanto che le analisi non escluderanno qualsiasi contaminazione, Ats ha preferito evitare ogni rischio per la cittadinanza. Già dalle prossime ore, tuttavia, come spiega il presidente Marco Fighera, dal laboratorio potrebbbe arrivare il via libera, almeno per una parte dell'area interessata. L'acqua, in ogni caso, può tranquillamente essere utilizzata per lavarsi e se usata per scopi alimentari, prima deve essere bollita. La raccomandazione di Ats comprende anche 19 comuni dell'Ulss 8: per questo, il Dipartimento di prevenzione della stessa azienda socio-sanitaria non solo segue le indagini dei tecnici della società, ma ha eseguito con il proprio personale prelievi di acqua in quattro Comuni (Altivole, Castelfranco Veneto, Trevignano, Vedelago), che confinano con l'area già monitorata dall'Ats, allo scopo di verificare la potabilità delle acque. I risultati provvisori di questi prelievi saranno disponibili non prima delle prossime 24 ore.