Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, studentesse sorprese anche a rubare intimo da Tezenis

UOVA MARCE CONTRO UNICREDIT E CARTELLI CONTRO LE BANCHE

Azione ad opera di Coordinamento studentesco e Cobas


TREVISO - Uova contro le vetrine della filiale Unicredit di piazzetta Aldo Moro, cartelli contro Mario Draghi e le banche. Questo il raid messo a segno da un grupetto di una trentina di giovani e giovanissimi riconducibili ai disobbedienti dei centri sociali. La frangia ha provocato più di qualche disturbo alla manifestazione: fin da subito, spiegano gli organizzatori, hanno cercato di prendere la testa del corteo ma gli è stato impedito da alcuni membri della Cgil. I disobbedienti si sono sistemati in coda al corteo fino a piazza dei Signori  e si sono poi dileguati. Bloccato l'accesso alla filiale Unicredit per qualche decina di minuti, clienti disorientati. Sull'episodio indaga la Digos. Tre studentesse trevigiane mnorenni sono state denunciate per furto alla Procura per i minori dalla Polizia Locale di Treviso. Le giovani hanno rubato nel negozi Tezenis di Corso del Popolo: hanno trafugato merce per 50 euro, tra cui tre completi intimi e una maglia, ma sono state scoperte dalle commesse. Si tratta dell'ennesimo furto nei negozi del centro da parte di giovanissimi.

Galleria fotograficaGalleria fotografica