Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il Convegno "Le ali del Leone" presentato dall'avv. Renzo Fogliata

LA GRANDE CIVILTĄ PLURALE DEL MEDITERRANEO VENEZIANO

L'ereditą della Serenissima tutt'oggi presente nei paesi adriatici


VENEZIA - Si svolgerà a Venezia un convegno patrocinato dalla Regione Veneto, che come finalità vuole riscoprire la grande civiltà plurale del mediterraneo veneziano, dal titolo "Le ali del Leone".

La profonda e complessa cultura che vive sulle sponde del Mar Adriatico, pur nelle sue differenze culturali, ha una matrice comune che riemerge riflettendo sul percorso della Storia, del diritto, dall'arte, dagli usi commerciali. Il progetto Koinè Adriatica, voluto e organizzato dall'Associazione culturale Identità Europea con la stretta collaborazione dell'Ambasciata del Montenegro presso la Santa Sede e con l'Istituto di Studi Storico-Politici sammarinesi, vuole approfondire le radici comuni dell'identità storico-culturale non solo della Repubblica del Montenegro, dell'Italia e della Repubblica di San Marino, ma anche di tutti gli altri paesi che fanno parte del bacino sia Adriatico sia Mediterraneo. In questo ambito, dopo i precedenti Convegni di San Marino e Cattaro, si pone come momento conclusivo del progetto 2012 il Convegno Internazionale di studi "Le ali del Leone. Spazi di civiltà e diffusione culturale nel Mediterraneo veneziano" che si terrà il 16 Novembre 2012 presso la Sala Blu dell'Istituto Canossiano di San Trovaso, dalle ore 15.

Interverranno oltre a S.E. Antun Sbutega, Ambasciatore del Montenegro presso la S.Sede e il Console Prof. Adolfo Morganti, presidente dell'associazione Identità Europea, illustri storici di fama internazionale quali Franco Cardini, Evangelia Skoufari, Nevenka Bogojevic, Renzo Fogliata, Francesco M.Agnoli. I lavori saranno presieduti dal Prof. Ludovico Mazzarolli.

Presenta il convegno ai nostri microfoni lo storico, avvocato Renzo Fogliata