Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Comune firma convenzione con un istituto di sicurezza e vara nuove telecamere

RAPINA DI PIEVE, IL QUESTORE: "SVOLTA NELLE INDAGINI"

Banda ha messo a segno altri colpi simili, identificazione vicina


PIEVE DI SOLIGO - “A breve ci saranno degli importanti risvolti investigativi”. Con queste parole il Questore di Treviso, Carmine Damiano, annuncia una clamorosa svolta nelle indagini sulla rapina di Pieve di Soligo dello scorso 8 novembre. Sarebbe dunque vicina l'identificazione degli autori del colpo messo a segno alla gioielleria “Toffolatti” e che portò al ferimento del figlio del titolare, Pierpaolo, colpito da un colpo di pistola. Ci sarebbe un denominatore comune tra la rapina di Pieve ed altri episodi di questo genere: la banda avrebbe, rivelano gli investigatori, colpito anche in altre zone del Veneto e d'Italia, con le stesse modalità. Intanto proseguono i controlli nella zona, utili soprattutto come deterrente in uno dei periodi più “caldi” dell'anno, almeno per quanto riguarda le rapine. Intanto anche il Comune di Pieve di Soligo ha preso importanti provvedimenti per la sicurezza siglando una convenzione per un servizio di vigilanza privata serale e notturna nei luoghi pubblici e privati del territorio comunale. I cittadini potranno chiedere il pattugliamento della proprietà privata con meno di 20 euro al mese. Quest'ultima iniziativa va ad aggiungersi all'implementazione del sistema di videosorveglianza completata nelle scorse settimane. Il Comune ha individuato alcune aree pubbliche che saranno obiettivo dei controlli notturni: il Parco Vela, il Parco del donatore in via Borgo Stolfi, Piazza Libertà a Solighetto, l’area verde di Barbisano, e la zona del campo di rugby del Patean. Ai nostri microfoni intervengono il Questore di Treviso, Carmine Damiano e l'assessore alla sicurezza del Comune di Pieve di Soligo, Alberto Villanova.