Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Terzo appuntamento del Festival VivaVoce

LE BLACK VOICES PORTANO IL GOSPEL A TREVISO

Sabato 17 novembre, ore 21, al Museo di Santa Caterina


TREVISO - Una fusione di stili contemporanei e classici per un repertorio che comprende spirituals, canti tradizionali dell'Africa, dei Caraibi oltre che canzoni popolari inglesi, jazz, gospel, pop e reggae. Protagoniste del terzo appuntamento del Festival di musica a cappella VivaVoce, che si terrà sabato 17 novembre, ore 21, al Museo di Santa Caterina, sono le Black Voices. Ed è già quasi il tutto esaurito per il concerto delle cinque inglesi che, dopo aver intrattenuto personalità quali Nelson Mandela, Papa Giovanni Paolo II e la famiglia reale britannica e condiviso il palco con musicisti del calibro di Ray Charles, Nina Simone, Take 6 e Marsellis Winton, promettono di far vibrare il profondo dell'anima del pubblico trevigiano.

Il gruppo ha lavorato con un mix di compositori e arrangiatori del Regno Unito per ampliare la gamma e la diversità della propria musicalità, in particolare con Mark Kibble, membro del gruppo Take 6.

Ai microfoni di Emanuele Spironello, presenta questo terzo appuntamento, Andrea Trevisi, direttore del Vivavoce Festival.

 

Ingresso: intero 13 euro, ridotto 8 euro, baby 4 euro

 

Per info www.vivavoce.tv