Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nuovo vantaggio al 75' con Benvenga, pareggio dell'attaccnte trevigiano all'82'

MADIOTTO SALVA IL TREVISO DAL KO, CON IL COMO FINISCE 2-2

Scialpi al 38', al 57' rigore segnato da Tarantino che viene poi espulso


TREVISO - Due espulsi, quattro gol, un punto a testa. Treviso e Como finisce 2-2 con un finale di match thrilling: i biancocelesti riescono a pareggiare all'86' con una rete di Madiotto che era entrato qualche minuto prima. I biancocelesti che provenivano da cinque sconfitte consecutive, sprecano una buona chance per muovere la classifica ma i segnali di ripresa cominciano a vedersi.

La cronaca. Sugli spalti pochi gli spettatori ad assistere alla gara tra il Como ed i biancocelesti. Al 1' subito un'occasione per il Treviso con Stendardo a tirare una punizione. conquistata da Kyeremateng che finisce di poco sopra alla traversa. Al 7' altra grande occasione: Nazareno Tarantino serve Picone che incredibilmente non centra, da due passi, la porta lariana. Il Como lascia campo ai trevigiani che continuano con un forcing che è però a lungo sterile: nella seconda parte del primo tempo la squadra di casa cala alla distanza. Su una ripartenza il Como colpisce con Scialpi, al 38' che aggancia un lancio di Cia e a tu per tu con Campironi lo scarta e segna lo 0-1. Al 40' altra tegola per i biancocelesti: Stendardo si infortuna e al suo posto entra Bini. La squadra di casa crede nel pareggio e già nelle prime fasi del secondo tempo parte a testa bassa. Al 12' la svolta del match. Luoni atterra Tarantino in area: rigore ed espulsione del difensore per fallo da ultimo uomo.Tarantino non fallisce dal dischetto, è 1-1. Al 25' altro importante episodio: Ruotolo sostituisce Rosaia con Rizzo e Nazareno Tarantino si guadagna il secondo giallo per proteste e viene espulso. Il ritmo crolla a tutto vantaggio dei comaschi che al 30' tornano in vantaggio con Benvenga che al volo gira in porta un cross di Scialpi. Ruotolo al 36' si gioca l'ultima carta: fa entrare Giovanni Madiotto per uno spento Kyeremateng. Proprio l'attaccante di testa infila la rete del 2-2 al 37' e salva il Treviso dall'ennesima sconfitta. Le due squadre, stremate, non riescono più a pungere: al Tenni finisce 2-2.

Le altre partite. Albinoleffe-Lumezzane 1-2, Cremonese-Pavia 0-1, Cuneo-San Marino 0-1, FeralpiSalò-Portogruaro 2-2, Reggiana-Tritium 4-0, Trapani-Sudtirol 4-0, Virtus Entella-Carpi 1-1. Classifica. Lecce 26, Carpi 21, Trapani, Virtus Entella 18, Lumezzane, Pavia 17, Portogruaro, San Marino 16, Como, Sudtirol 15, Cuneo, Reggiana, Cremonese, Feralpisalò 12, Tritium 4, Albinoleffe 3, Treviso 2.