Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, replica ad un'interrogazione dell'europarlamentare Andrea Zanoni

AMPIAMENTO IRREGOLARE, SUL "CANOVA" LA UE APRE UN'INDAGINE

Annuncio del commissario all'ambiente Janez Potocnik


TREVISO - “In base a denunce sulle presunte violazioni sistematiche sia della direttiva VAS che della direttiva VIA in relazione all'ampliamento di diversi aeroporti italiani, tra cui le modifiche dell'aeroporto di Treviso, la Commissione ha lanciato un'indagine pilota attualmente in corso”. Questa è la risposta del Commissario Ue all'Ambiente Janez Potočnik all'interrogazione di Andrea Zanoni, eurodeputato IdV e membro della commissione ENVI Ambiente, Salute Pubblica e Sicurezza Alimentare al Parlamento europeo. “La Commissione sta valutando le informazioni che le autorità italiane hanno trasmesso nel settembre 2012 e adotterà le misure del caso qualora dovessero emergere prove di una violazione della direttiva VIA”. Zanoni: “Il progetto di ampliamento del Canova potrebbe violare le Direttive Ue 85/337/CEE, 97/11/CE e 2001/42/CE. Questo perché non sembra rispettato l'iter standard di compatibilità ambientale previsto per lavori di questa portata che incidono direttamente sull’ambiente e la salute dei cittadini. Purtroppo ci troviamo di fronte a un probabile ennesimo caso di scavalcamento delle leggi comunitarie e di calpestamento dei diritti dei cittadini veneti. Stesso discorso vale per i lavori si ampliamento dell'aeroporto Catullo di Verona”.