Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il fenomeno dei matrimoni bianchi

VIVERE IN COPPIA MA NON FARE SESSO, LA PAROLA ALLA PSICOLOGA - 16

L'appuntamento settimanale con la dottoressa Federica Bellò


TREVISO - Essere una coppia ma avere difficoltà a vivere il rapporto, soprattutto nella dimensione dell'intimità. Con la psicologa, dottoressa Federica Bellò, questa settimana parliamo del fenomeno dei “matrimoni bianchi”. Se nel diritto canonico il rapporto sessuale assume quasi il valore di “clausola coniugale”, (la volontà di aver figli è condizione imprescindibile per la validità del matrimonio), questa visione al giorno d'oggi è lontana dalla sensibilità comune, dove si considera assodato il lato appagante della pratica sessuale. Piacere che tuttavia non sempre si presenta. Disturbi fisici, con origini psicologiche, possono inibire l'eccitazione o rendere doloroso l'atto dell'amore che viene quindi evitato. Sintomo di qualche disagio o di scarsa comunicazione nella coppia, spesso le persone pensano di poter risolvere la questione da sole, col rischio che questa perduri una vita intera. Eppure, se affrontata con l'aiuto di esperti capaci di individuarne le cause, avrebbe un altissimo indice di risoluzione: pari al 98%. Si può dunque ritrovare il piacere dell'amore.

L'analisi della questione e i suggerimenti per avviare un percorso di coppia, nell'intervista di Emanuele Spironello alla dottoressa Federica Bellò.

 

 





Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
27/11/2012 - I rischi dell'anoressia, la parola alla psicologa - 15
08/11/2012 - Il fenomeno dello stalking, la parola alla psicologa - 14
31/10/2012 - Sindrome di alienazione parentale, la parola alla psicologa - 13
19/10/2012 - Attacchi di panico, la parola alla psicologa - 12
16/10/2012 - Perché si tradisce? La parola alla psicologa - 11
09/10/2012 - Il lato emotivo dell'obesità, la parola alla Psicologa - 10
20/09/2012 - Vivere al meglio la terza età, parola alla psicologa - 9
10/08/2012 - Gioia e responsabilità dell'adozione, La parola alla psicologa - 8
02/08/2012 - Come reagire alla separazione? La parola alla psicologa - 7
26/07/2012 - Drogati da internet, la parola alla psicologa - 6
19/07/2012 - Violenza sulle donne, la parola alla psicologa - 5
12/07/2012 - Elaborare il lutto, la parola alla psicologa - 4
06/07/2012 - Bullismo e baby gang, la parola alla psicologa - 3
28/06/2012 - Il gioco d'azzardo patologico, la parola alla psicologa - 2
21/06/2012 - Ansia da prestazione, la parola alla psicologa - 1