Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Come ogni anno la cerimonia sulla collina alle spalle di Farra di Soligo

ALBERO DI NATALE SUL COLLE SAN GALLO, DOMENICA L'ACCENSIONE

Sarà illuminato da 950 lampadine, alto 112 metri e largo 65


FARRA DI SOLIGO - Verrà acceso, come ogni anno, domenica 8 dicembre a Soligo il gigantesco albero di Natale, posto sul colle San Gallo, che si trova sulla collina alle spalle del paese di Soligo. Un’albero alto 112 metri e largo 65, il luminato da 950 grosse lampadine bianche, che lo rende visib il e fino ad una distanza di oltre 30 chilometri. Ideatori ed artefici di questa bella iniziativa, - il secondo per grandezza in Italia dopo quello di Gubbio-, sono i soci della locale Pro Loco, i quali ogni anno organizzano anche tantissime manifestazioni collaterali, sportive, culturali e folcloristiche, che fanno da degna cornice ai festeggiamenti Natalizi. L’albero sul colle San Gallo, fu realizzato per la prima volta dalla Pro Loco nel 1992, durante la presidenza di Arcangelo Busetti, su proposta di Fiorenzo Dal Piva, e mantenuto nel corso degli anni da tutte le presidenze che si sono succedute, fino a quella attuale di Ilenia Nardi.