Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Costruire il proprio futuro e contribuire a far crescere l'Italia

VOGLIAMO RESTARE! I GIOVANI VOGLIONO SPENDERSI PER IL PROPRIO PAESE

Parla Maurizio Murinaro del gruppo padovano "Io voglio restare"


PADOVA - “Io voglio restare!” è l'appello collettivo di un gruppo di giovani precarie e precari veneti, e non solo, che non accettano la scelta obbligata della fuga all'estero per trovare un futuro professionale concreto, ma vogliono avere la possibilità di contribuire attivamente alla crescita dell'Italia. Per questo la notte scorsa hanno simbolicamente prestato le loro valigie ad alcune statue di Padova: Mazzini, Pedrocchi, Masaccio, Petrarca e Cavour, personaggi che si sono spesi nel proprio campo per un’Italia aperta, plurale, accogliente, e che non se ne sono voluti andare per trovare altrove quella fortuna qui a loro negata. E così stamattina, alle 11, hanno organizzato un flashmob all’ingresso dei Giardini dell’Arena, ai piedi della statua a Garibaldi.

“Vogliamo sì avere la possibilità di andare all’estero per migliorare la nostra formazione, per costruirci una visione più completa e consapevole, ma per poi tornare a spendere qui quanto appreso, oppure vogliamo poter stare qui in Italia per spendere qui le nostre competenze, le nostre energie, e la nostra voglia di migliorare il Paese.” Queste le parole di Maurizio Murinaro, del collettivo “Io voglio restare!” intervenuto a Buongiorno Veneto Uno qualche minuto prima dell'inizio del ritrovo.

Martedì 18 dicembre, alle 20.30, a Padova presso la sala consiliare “Ai caduti di Nassirya” di Piazza Capitaniato, il gruppo organizza un'assemblea aperta ai cittadini per avviare un percorso propositivo, sul tema dell'innovazione produttiva.

 

Info: www.vogliorestare.it


Galleria fotograficaGalleria fotografica