Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Costruire il proprio futuro e contribuire a far crescere l'Italia

VOGLIAMO RESTARE! I GIOVANI VOGLIONO SPENDERSI PER IL PROPRIO PAESE

Parla Maurizio Murinaro del gruppo padovano "Io voglio restare"


PADOVA - “Io voglio restare!” è l'appello collettivo di un gruppo di giovani precarie e precari veneti, e non solo, che non accettano la scelta obbligata della fuga all'estero per trovare un futuro professionale concreto, ma vogliono avere la possibilità di contribuire attivamente alla crescita dell'Italia. Per questo la notte scorsa hanno simbolicamente prestato le loro valigie ad alcune statue di Padova: Mazzini, Pedrocchi, Masaccio, Petrarca e Cavour, personaggi che si sono spesi nel proprio campo per un’Italia aperta, plurale, accogliente, e che non se ne sono voluti andare per trovare altrove quella fortuna qui a loro negata. E così stamattina, alle 11, hanno organizzato un flashmob all’ingresso dei Giardini dell’Arena, ai piedi della statua a Garibaldi.

“Vogliamo sì avere la possibilità di andare all’estero per migliorare la nostra formazione, per costruirci una visione più completa e consapevole, ma per poi tornare a spendere qui quanto appreso, oppure vogliamo poter stare qui in Italia per spendere qui le nostre competenze, le nostre energie, e la nostra voglia di migliorare il Paese.” Queste le parole di Maurizio Murinaro, del collettivo “Io voglio restare!” intervenuto a Buongiorno Veneto Uno qualche minuto prima dell'inizio del ritrovo.

Martedì 18 dicembre, alle 20.30, a Padova presso la sala consiliare “Ai caduti di Nassirya” di Piazza Capitaniato, il gruppo organizza un'assemblea aperta ai cittadini per avviare un percorso propositivo, sul tema dell'innovazione produttiva.

 

Info: www.vogliorestare.it


Galleria fotograficaGalleria fotografica