Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Da Zaia critiche all'Unione europea per le politiche agricole

"BUROCRAZIA E GIUSTIZIA LUMACA STANNO AFFOSSANDO L'ITALIA"

Alla Fiera di S. Lucia, sindaco Szumski e Muraro contro cavilli e ricorsi


S. LUCIA DI  PIAVE - "Abbiamo vinto al Tar ma la ditta arrivata seconda ora ha fatto ricorso al Consiglio di Stato. La costituzione in giudizio costerà al Comune altri 10 mila euro. Così non si può andare avanti, è per queste cose che l’Italia non funziona". Il sindaco di Santa Lucia Riccardo Szumski, nell’inaugurare l'edizione numero 1.352 della Fiera dell’Agricoltura, ha puntato il dito contro l’alto tasso di contenziosi e la lentezza della burocrazia giudiziaria: a scatenare la rabbia del primo cittadino proprio la ristrutturazione dell'ex Filanda Ancillotto nel quartiere fieristico, bloccata da tempo per un cavillo burocratico . Ha rincarato la dose il presidente della Provincia di Treviso Leonardo Muraro: "Un polo fieristico come quello di Santa Lucia ha bisogno del casello autostradale. Sono 14 anni che vengo alla Fiera e 14 anni che aspettiamo il casello. Adesso è stato fatto ricorso anche contro un atto che porta la firma del presidente Napolitano. Non credo affatto che questo sia voler bene al proprio territorio". Dal governatore del Veneto, Luca Zaia, che oltre all'inaugurazione sarà presente anche al tradizionale mercato del bestiame, invece, un attacco frontale alla burocrazia europea: “L’Europa bisognerebbe toglierla di mezzo: fa danno all’agricoltura - ha scandito Zaia dal palco -. La UE sta facendo, da una parte, una scelta iper ambientalista sotto la spinta dei paesi del Nord, dall’altra cede alle pressioni delle lobby, come quella a favore degli Ogm. Se questa è l’agricoltura che ha in mente l’Europa io mi chiamo fuori”. Gli amministratori hanno tuttavia rilevato un clima positivo in Fiera: nell'occasione sono state anche premiate 14 ditte che espongono da oltre 30 anni. Lunedì la millenaria fiera chiuderà i battenti: oltre al mercato del bestiame, sono in programma due seminari, sulle nuove norme per la circolazione stradale dei trattori e sui droni teleguidati per controllare i campi.