Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/217: IL GOLF FINALMENTE VA IN TELEVISIONE

Sul campo di Ca' della Nave registrata la trasmissione di Bucarelli e Lanza


MARTELLAGO - È ben noto il disappunto del golfista che non è abbonato Sky, per non aver l’opportunità di vedere in chiaro le partite di golf nei programmi nazionali, seppur costretto a pagare il canone Rai. Non saprei a cosa ascrivere questo svantaggio sulla testa degli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Resana ladri fuggono dai carabinieri e abbandonano un'auto rubata

TENTANO FURTO DI UN MOTORINO, BLOCCATI

Tre giovani scoperti da un negoziante di San Giacomo di Veglia


VITTORIO VENETO - Tre giovani, poco più di ventenni e di origini ucraine e moldave, sono stati denunciati dai carabinieri di Vittorio Veneto per tentato furto. I ragazzi, senza nessun precedente penale, hanno cercato di trafugare un motorino in riparazione ma sono stati scoperti dal proprietario del negozio, di ritorno dalla pausa pranzo. L'uomo ha sorpreso uno dei malviventi mentre scavalcava la recinzione mentre altri due complici erano a bordo di un furgone: i tre si sono poi allontanati in direzione di San Giacomo di Veglia. I carabinieri, allertati dal negoziante, hanno incrociato e poi circondato il furgone per impedirne la fuga. Per tutti è scattata la denuncia; si tratta di giovani, irregolari sul territorio che saranno avviati all'espulsione.
Ladri messi in fuga anche a Resana. Una banda composta da quattro malviventi sono stati messi in fuga ieri sera dai carabinieri dopo un furto messo a segno a Castelminio di Resana, all'interno di un appartamento di via dei Marta di proprietà di un 35enne. I malviventi che si erano impossessati di vari gioielli e denaro, hanno abbandonato sul posto una Volkswagen Golf che risultava rubata a Piombino Dese lo scorso 8 dicembre. Sequestrati all'interno una mazza ferrata ed una radio scanner per intercettare le comunicazioni radio delle forze dell'ordine.