Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il primo cittadino di Villorba fa il punto sulle uscite comunali per le festivitą

MARCO SERENA REPLICA A IVANO BREDA: "SPESE DIMEZZATE"

"Le iniziative realizzate con il sostegno e la collaborazione dei privati"


VILLORBA - Il sindaco di Villorba Marco Serena ha deciso di replicare alle dichiarazioni rese dal consigliere Ivano Breda secondo cui il comune spenderebbe troppo per le feste natalizie. "L’Amministrazione Comunale di Villorba ha deciso anche quest’anno di realizzare alcune iniziative nel periodo natalizio, quali le luminarie e la Festa della Befana. Quanto alle tipiche luci natalizie, l’Ente – dichiara Marco Serena – ha contenuto la spesa riducendo di oltre la metà gli impegni di spesa, rispetto agli anni precedenti. Quanto alla tradizionale Festa della Befana, seppure con le limitate risorse a disposizione, per poter realizzare l’occasione di incontro si è cercata, trovando immediato riscontro, fattiva collaborazione e concreto sostegno da parte dei privati. Si è infatti attivata una partnership con la Cooperativa Comunica, che si occuperà dell’organizzazione e dell’intrattenimento, nonchè con i panificatori villorbesi, che offriranno ottimi dolci da loro prodotti per rallegrare questo momento. Credo fermamente che i bambini non si meritino l’oscurantismo invocato da un Consigliere comunale, così come non lo meritino gli altri cittadini villorbesi, che hanno sempre apprezzato il Concerto di Fine Anno. Il successo di quest’iniziativa è da sempre confermato dall’affollamento di pubblico al Palateatro. Si tratta di un evento culturale di ottimo livello, grazie all’indiscussa bravura dei musicisti dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, che costituisce, sia per gli Amministratori che per la Cittadinanza, l’occasione di mantenere la tradizione di scambiarsi gli auguri per un anno migliore. Se le luminarie o il concerto disturbano la sensibilità del Consigliere “oscurantista”, si sappia che questi può esimersi dal partecipare, allo stesso modo in cui può rinunciare alle speranze portate dallo spirito natalizio e agli auguri ai e dei suoi concittadini.”