Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Torna oggi pomeriggio il Rabo Direct con la trasferta di Treviso a Parma

ECCO IL DERBY ITALIANO DI RUGBY: I LEONI SUL CAMPO DELLE ZEBRE

Il Benetton vuole vincere contro gli ultimi; diretta su Radio Veneto Uno


TREVISO È tempo di derby: oggi pomeriggio, nell’undicesima giornata di RaboDirect Pro12, i Leoni di Treviso scenderanno in campo a Parma domani (kick off alle ore 15.00) per affrontare l’altra formazione italiana impegnata nel torneo, le Zebre di Christian Gajan.

Dopo la sfortunata parentesi in Heineken Cup delle scorse settimane – due match contro un avversario importante, il Leicester, entrambi persi di misura –, è ora fondamentale riprendere il cammino in Pro12 con un risultato positivo che vada a confermare la buona prestazione del 30 novembre, quando il Benetton sconfisse a Monigo i Newport Gwent Dragons dopo ottanta minuti di dominio pressoché incontrastato, conquistando anche il bonus. In quest’ottica, il derby di domani è un’occasione per provare a guadagnare qualche lunghezza su squadre come Cardiff ed Edimburgo. Le Zebre non stanno passando un bel periodo. In Pro12 non sono ancora riuscite ad ottenere la prima vittoria e sono all’ultimo posto in classifica, con quattro punti di bonus all’attivo; l’ultima partita, disputata a Dublino in casa del Leinster, si è conclusa con il deludente risultato di 37–7 in favore degli irlandesi. Tuttavia è consigliabile non farsi trarre in inganno: nulla garantisce che l’incontro di domani sarà una passeggiata. «Penso sarà un derby vero», ha dichiarato Franco Smith, aggiungendo che quest’anno i giocatori della squadra parmense «sono stati molto competitivi, soprattutto nei primi sessanta minuti»: sarà quindi necessario per il XV di Treviso imporre fin da subito il proprio ritmo di gioco, senza offrire agli avversari occasioni per far valere i propri punti di forza – nello specifico, un valido reparto di mischia. Da non sottovalutare è poi il ‘fattore derby’: il confronto tra connazionali – ma anche tra compagni di Nazionale – rischia di accendere rivalità e spirito di competizione.

Per il Benetton praticamente confermata la formazione di partenza di una settimana fa, con Favaro al posto di Vosawai in terza linea.

ZEBRE Sinoti; Venditti, Pratichetti, Buso, Sarto; Orquera, Tebaldi; Van Schalkwyk, Bergamasco, Cattina; Sole, Geldenhuys; Fazzari, Festuccia, Perugini. A disp. Manici, Aguero, Redolfini, Van Vuren, Ferrarini, Chillon, Pace, Trevisan. All. Gajan.

BENETTON McLean; Nitoglia, Loamanu, Sgarbi, Iannone; Di Bernardo, Gori; Budd, Zanni, Favaro; Van Zyl, Minto; Cittadini, Ghiraldini, Rizzo. A disp. Sbaraglini, Muccignat, Roux, Fuser, Bernabò, Derbyshire, Botes, Burton. All. Smith.

ARBITRO: Cardona (Francia)

Consueta diretta sulle frequenze di Radio Veneto Uno