Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Torna oggi pomeriggio il Rabo Direct con la trasferta di Treviso a Parma

ECCO IL DERBY ITALIANO DI RUGBY: I LEONI SUL CAMPO DELLE ZEBRE

Il Benetton vuole vincere contro gli ultimi; diretta su Radio Veneto Uno


TREVISO È tempo di derby: oggi pomeriggio, nell’undicesima giornata di RaboDirect Pro12, i Leoni di Treviso scenderanno in campo a Parma domani (kick off alle ore 15.00) per affrontare l’altra formazione italiana impegnata nel torneo, le Zebre di Christian Gajan.

Dopo la sfortunata parentesi in Heineken Cup delle scorse settimane – due match contro un avversario importante, il Leicester, entrambi persi di misura –, è ora fondamentale riprendere il cammino in Pro12 con un risultato positivo che vada a confermare la buona prestazione del 30 novembre, quando il Benetton sconfisse a Monigo i Newport Gwent Dragons dopo ottanta minuti di dominio pressoché incontrastato, conquistando anche il bonus. In quest’ottica, il derby di domani è un’occasione per provare a guadagnare qualche lunghezza su squadre come Cardiff ed Edimburgo. Le Zebre non stanno passando un bel periodo. In Pro12 non sono ancora riuscite ad ottenere la prima vittoria e sono all’ultimo posto in classifica, con quattro punti di bonus all’attivo; l’ultima partita, disputata a Dublino in casa del Leinster, si è conclusa con il deludente risultato di 37–7 in favore degli irlandesi. Tuttavia è consigliabile non farsi trarre in inganno: nulla garantisce che l’incontro di domani sarà una passeggiata. «Penso sarà un derby vero», ha dichiarato Franco Smith, aggiungendo che quest’anno i giocatori della squadra parmense «sono stati molto competitivi, soprattutto nei primi sessanta minuti»: sarà quindi necessario per il XV di Treviso imporre fin da subito il proprio ritmo di gioco, senza offrire agli avversari occasioni per far valere i propri punti di forza – nello specifico, un valido reparto di mischia. Da non sottovalutare è poi il ‘fattore derby’: il confronto tra connazionali – ma anche tra compagni di Nazionale – rischia di accendere rivalità e spirito di competizione.

Per il Benetton praticamente confermata la formazione di partenza di una settimana fa, con Favaro al posto di Vosawai in terza linea.

ZEBRE Sinoti; Venditti, Pratichetti, Buso, Sarto; Orquera, Tebaldi; Van Schalkwyk, Bergamasco, Cattina; Sole, Geldenhuys; Fazzari, Festuccia, Perugini. A disp. Manici, Aguero, Redolfini, Van Vuren, Ferrarini, Chillon, Pace, Trevisan. All. Gajan.

BENETTON McLean; Nitoglia, Loamanu, Sgarbi, Iannone; Di Bernardo, Gori; Budd, Zanni, Favaro; Van Zyl, Minto; Cittadini, Ghiraldini, Rizzo. A disp. Sbaraglini, Muccignat, Roux, Fuser, Bernabò, Derbyshire, Botes, Burton. All. Smith.

ARBITRO: Cardona (Francia)

Consueta diretta sulle frequenze di Radio Veneto Uno