Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cittadella della salute: a fine gennaio gli adeguamenti al progetto chiesti dall'azienda

ENTRO GIUGNO LA DIREZIONE DELL'ULSS TRASLOCHERÀ A VILLA NINNI CARISI

Negli uffici di Borgo Cavalli, si trasferirà il distretto da Palazzo Moretti


TREVISO - Mentre si attende il rinnovo dei vertici dell'Ulss, procede il laborioso iter della nuova cittadella della salute. Aggiudicato l'appalto lo scorso ottobre, gli uffici hanno verificato la compatibilità del progetto e formulato alcune richieste di adeguamento. La cordata vincitrice (di cui fa parte anche la trevigiana Carron) ha ottenuto una proroga fino a fine gennaio per presentare le proprie risposte e la relativa documentazione. Poi tutti gli atti passeranno alla conferenza dei servizi. In attesa (ma ci vorrà almeno un altro anno abbondante) dei lavori sul corpo centrale dell'ospedale, dopo la viabilità esterna e il nuovo pronto soccorso, prende forma la rinnovata versione di villa Ninni Carisi. La diimora costruita nella seconda metà dell'800, tra il Sile e il prato della Fiera, è oggetto di un accurato restauro: i lavori, inziati nel novembre dell'anno scorso, sono oggi all'80%. Dovrebbero concludersi a giugno del 2013: la villa, dopo essere stata residenza della famiglia Ninni, clinica privata e, fino agli anni '90 sede della scuola per infermieri, è destinata a diventare il centro amministrativo dell'Ulss. Nel corpo centrale verrà ospitata la direzione, in un secondo edificio gli uffici del settore affari generali e legale, nella ex casa del fattore, l'ufficio protocollo, mentre la scuderia (poi trasformata in cappella per le suore) sarà riadattata a sala riunioni. In contemporanea al trasferimento degli uffici, nei locali lasciati liberi a Borgo Cavalli traslocherà il distretto sanitario, oggi a Palazzo Moretti, che a sua volta tornerà al Comune. Nel parco da un ettaro, con tanto di laghetto e collegato all'area del Ca' Foncello con un ponte pedonale, sarà realizzato un percorso sensoriale per la riabilitazione dei pazienti, nonchè aperto a tutti i cittadini per promuovere una maggiore attività fisica.

Galleria fotograficaGalleria fotografica