Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Questa sera al'auditorium Battistella Moccia di Pieve di Soligo

UN VIAGGIO DEL SACRO NELL'ALTA MARCA INIZIA LA SECONDA PARTE DI PAESAGIRE

Relatori il vescovo di Vittorio Veneto e il paesaggista Saccon


PIEVE DI SOLIGO - “La presenza del sacro nel paesaggio culturale dell'Alta Marca” è il tema dell'appuntamento di questa sera, giovedì 10 gennaio, ore 20.30, con cui riprende PaesAgire, la rassegna culturale organizzata da AntennaCinema con il patrocinio del Comune di Pieve di Soligo, che apre alla riflessione sul paesaggio nelle sue interazioni con l'umano attraverso dibattiti, proiezioni cinematografiche, reading poetici.

L'evoluzione del paesaggio è il tema che traina questa V edizione di Paesagire. legame tra tempo e luogo che non riguarda solo l'equilibrio di tensioni tra progresso e salvaguardia dell'ambiente, ma guarda al paesaggio come criterio di misura del tempo. Tempo anche interiore, della spiritualità.

Questa sera all'Auditorium Battistella Moccia, con l’aiuto delle immagini, il vescovo di Vittorio Veneto Corrado Pizziolo e il paesaggista Leopoldo Saccon guideranno il pubblico in un viaggio alla ri-scoperta di santuari, vie Crucis e capitelli lungo la pedemontana trevigiana.

Stando comodamente seduti sarà possibile intraprendere un vero e proprio “viaggio del sacro” che dalla cima del Colle San Paolo a Vittorio Veneto scenderà alla chiesa di S. Viglio a Farra di Soligo, dalla Pieve di San Pietro di Feletto alla Madonna della Rocca di Cornuda, facendo poi tappa in numerosi altri “crocevia” dei cammini della fede. I relatori guideranno poi i presenti lungo le quattordici stazioni della via Crucis, da S. Francesco di Revine Lago a S. Floriano di Valdobbiadene, dove la fatica terrena anticipa la gioia della redenzione. Infine i molti capitelli, le edicole e i sacrari, costruiti da mani sapienti o dalla spontaneità dei popolani, insegneranno la carità, costituendo una memoria etica e materiale da conservare con cura.

«Non c’è angolo del nostro territorio che non porti ben evidenti i segni di una fede radicata e profonda -spiega l’assessore alla cultura di Pieve di Soligo Nicola Sergio Stefani. Molti dei luoghi più suggestivi e ameni si connotano per la presenza di edifici religiosi le cui architetture ci raccontano una storia di secoli e ci stupiscono per l’armonia e l’integrazione che hanno con il paesaggio circostante tanto da diventarne simbolo e icona».

 

 

L’ingresso è libero e gratuito. 
Diretta streaming dal sito www.comunepievedisoligo.it

L’ingresso è libero e gratuito. 

Diretta streaming dal sito www.comunepievedisoligo.it