Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fonte, nel 2011 avevano messo a segno una sexy-truffa ai danni di un anziano

RAGGIRANO LA BADANTE E DERUBANO INVALIDO

Denunciate due romene di 26 e 31 anni: 64enne derubato di 200 euro


FONTE - Si sono introdotte nell'abitazione di un 64enne invalido facendo credere alla badante dell'uomo di conoscerlo: una volta in casa due donne romene di 26 e 31 anni sono riuscite a trafugare un anello in oro del valore di 200 euro. L'episodio risale a qualche giorno fa ed ha permesso ai carabinieri di Onè di Fonte di denunciare le due donne anche per altri episodi. In particolare, il 3 novembre del 2011, le straniere furono protagoniste di un altro raggiro finalizzato a mettere a segno un furto in casa: le giovani si presentarono presso l'abitazione offrendo ad un anziano una prestazione sessuale al modico costo di 20 euro. L'uomo cadde nella sexy trappola e mentre una delle donne si occupava di lui strappandogli una collanina d'oro nel corso di un rapporto orale, l'altra trafugava dall'abitazione 230 euro (vedi notizia). Entrambe poi fuggirono su una vettura di piccola cilindrata e furono in seguito identificate.