Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La ditta, attiva in scavi, demolizioni e recupero di scarti edili, ha 84 addetti

MESTRINARO, UN ANNO DI CASSA INTEGRAZIONE PER 20 LAVORATORI

Firmato in Provincia l'accordo tra sindacati e l'azienda di Zero Branco


ZERO BRANCO  - Un anno di cassa integrazione straordinaria per 20 dipendenti della Mestrinaro di Zero Branco. E' arrivato l'accordo per l'azienda specializzata nel recupero di materiali da costruzione, in crisi da tempo: la presidente della ditta Valeria Caltana, il delegato dell'Associazione costruttori edili di Treviso, Paolo Valerio, e i rappresentanti dei sindacati di categoria Filca Cisl e Feneal Uil si sono l'hanno sottoscritto ieri, nella riunione in Provincia. L'intesa prevede la cassa integrazione straordinaria per crisi senza dichiarazione di esuberi: il sostegno al reddito riguarderà un massimo di 20 lavoratori, con decorrenza dal 21 gennaio e per 12 mesi, con pagamento diretto da parte dell'Inps. La Mestrinaro opera, su commessa, nel settore edile delle attività di scavo e movimento terra, di stabilizzazione dei terreni, di demolizione di edifici civili ed industriali nonché nell'attività di riutilizzo dei prodotti industriali e dei materiali residui di opere di costruzione e demolizione. Allo stato attuale, conta 84 dipendenti, di cui 24 amministrativi e tecnici e 60 operai.

“La crisi economica che da oltre 3 anni interessa il mercato di riferimento ha determinato, nel biennio 2011-2012, una flessione del fatturato e un tendenziale aumento dell'indebitamento – ha spiegato l'assessore provinciale al Lavoro, Michele Noal -. Gli incontri tenutisi sono stati all’insegna della massima disponibilità da parte di tutte le parti. Come sempre, si vogliono tutelare i lavoratori”.