Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma è festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/195: A DUBAI IL GRAN FINALE DELL'EUROPEAN TOUR

Rahm vince il torneo, classifica generale a Fleetwood


DUBAI - Con la disputa del DP World Tour Championship Dubai (16-19 novembre), è terminata al Jumeirah Golf Estates (Par 72), la stagione dell’European Tour cui hanno partecipato i primi sessanta classificati nell’ordine di merito della "Race To Dubai". Unico italiano in gara...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La ditta, attiva in scavi, demolizioni e recupero di scarti edili, ha 84 addetti

MESTRINARO, UN ANNO DI CASSA INTEGRAZIONE PER 20 LAVORATORI

Firmato in Provincia l'accordo tra sindacati e l'azienda di Zero Branco


ZERO BRANCO  - Un anno di cassa integrazione straordinaria per 20 dipendenti della Mestrinaro di Zero Branco. E' arrivato l'accordo per l'azienda specializzata nel recupero di materiali da costruzione, in crisi da tempo: la presidente della ditta Valeria Caltana, il delegato dell'Associazione costruttori edili di Treviso, Paolo Valerio, e i rappresentanti dei sindacati di categoria Filca Cisl e Feneal Uil si sono l'hanno sottoscritto ieri, nella riunione in Provincia. L'intesa prevede la cassa integrazione straordinaria per crisi senza dichiarazione di esuberi: il sostegno al reddito riguarderà un massimo di 20 lavoratori, con decorrenza dal 21 gennaio e per 12 mesi, con pagamento diretto da parte dell'Inps. La Mestrinaro opera, su commessa, nel settore edile delle attività di scavo e movimento terra, di stabilizzazione dei terreni, di demolizione di edifici civili ed industriali nonché nell'attività di riutilizzo dei prodotti industriali e dei materiali residui di opere di costruzione e demolizione. Allo stato attuale, conta 84 dipendenti, di cui 24 amministrativi e tecnici e 60 operai.

“La crisi economica che da oltre 3 anni interessa il mercato di riferimento ha determinato, nel biennio 2011-2012, una flessione del fatturato e un tendenziale aumento dell'indebitamento – ha spiegato l'assessore provinciale al Lavoro, Michele Noal -. Gli incontri tenutisi sono stati all’insegna della massima disponibilità da parte di tutte le parti. Come sempre, si vogliono tutelare i lavoratori”.