Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/217: IL GOLF FINALMENTE VA IN TELEVISIONE

Sul campo di Ca' della Nave registrata la trasmissione di Bucarelli e Lanza


MARTELLAGO - È ben noto il disappunto del golfista che non è abbonato Sky, per non aver l’opportunità di vedere in chiaro le partite di golf nei programmi nazionali, seppur costretto a pagare il canone Rai. Non saprei a cosa ascrivere questo svantaggio sulla testa degli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La ditta, attiva in scavi, demolizioni e recupero di scarti edili, ha 84 addetti

MESTRINARO, UN ANNO DI CASSA INTEGRAZIONE PER 20 LAVORATORI

Firmato in Provincia l'accordo tra sindacati e l'azienda di Zero Branco


ZERO BRANCO  - Un anno di cassa integrazione straordinaria per 20 dipendenti della Mestrinaro di Zero Branco. E' arrivato l'accordo per l'azienda specializzata nel recupero di materiali da costruzione, in crisi da tempo: la presidente della ditta Valeria Caltana, il delegato dell'Associazione costruttori edili di Treviso, Paolo Valerio, e i rappresentanti dei sindacati di categoria Filca Cisl e Feneal Uil si sono l'hanno sottoscritto ieri, nella riunione in Provincia. L'intesa prevede la cassa integrazione straordinaria per crisi senza dichiarazione di esuberi: il sostegno al reddito riguarderà un massimo di 20 lavoratori, con decorrenza dal 21 gennaio e per 12 mesi, con pagamento diretto da parte dell'Inps. La Mestrinaro opera, su commessa, nel settore edile delle attività di scavo e movimento terra, di stabilizzazione dei terreni, di demolizione di edifici civili ed industriali nonché nell'attività di riutilizzo dei prodotti industriali e dei materiali residui di opere di costruzione e demolizione. Allo stato attuale, conta 84 dipendenti, di cui 24 amministrativi e tecnici e 60 operai.

“La crisi economica che da oltre 3 anni interessa il mercato di riferimento ha determinato, nel biennio 2011-2012, una flessione del fatturato e un tendenziale aumento dell'indebitamento – ha spiegato l'assessore provinciale al Lavoro, Michele Noal -. Gli incontri tenutisi sono stati all’insegna della massima disponibilità da parte di tutte le parti. Come sempre, si vogliono tutelare i lavoratori”.