Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, per˛, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'esposizione del sound artist inaugura la nuova sede di Treviso Ricerca Arte

ECHI LIQUIDI: IL SUONO DEL SILE NELLA MOSTRA DI ROBERTO PUGLIESE A C└ DEI RICCHI

Sabato 2 febbraio apre la nuova programmazione culturale di Treviso


TREVISO - Dalle arti visive al teatro, dalla musica alla letteratura. Dopo il recente restauro, Cà dei Ricchi apre con una proposta culturale a 360 gradi. Il piano nobile del palazzo storico di Treviso, situato in via Barberia, diventa da febbraio sede di TRA Treviso Ricerca Arte, per dare il via a una nuova esperienza culturale, con esposizioni, corsi, reading e spettacoli dando spazio alle più diverse espressioni artistiche.

A inaugurare la location di Cà dei Ricchi, sabato 2 febbraio, alle ore 18, sarà la mostra Echi Liquidi del sound artist partenopeo Roberto Pugliese che per Treviso propone un progetto site specific, dedicato in particolare al Sile. Lungo il corso del fiume l'artista inserirà degli speciali microfoni subacquei per registrare i suoni prodotti dal fluire delle correnti che verranno trasmessi in tempo reale all'interno della sala. L'opera sprigionerà i suoni grazie a dei particolari speaker inseriti all'interno di circa trenta sfere di plastica sospese in aria, ma piene di acqua, per richiamare l'elemento primigenio che ha ispirato il lavoro.

Ai nostri microfoni sono intervenuti il presidente di Tra Treviso Arte Ricerca, Roberto Cortellazzo e il curatore della mostra Echi Liquidi, Carlo Sala.

 

La vernice dell'esposizione Echi Liquidi di Roberto Pugliese si terrà alle ore 18 di sabato 2 febbraio. La mostra sarà visitabile fino al 30 marzo.

 

Per info:  www.trevisoricercaarte.org







Galleria fotograficaGalleria fotografica