Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il tragitto: dalla stazione a piazza dei Signori passando per piazza Vittoria

"SARÀ UN CORTEO PACIFICO" MA TREVISO SARÀ BLINDATA

Domani in Prefettura vertice tra le forze dell'ordine


TREVISO - Partirà dalla stazione ferroviaria e poi percorrerà via Roma, piazza Vittoria, piazza Pio X per poi dirigersi verso l'ex sede della Provincia, quindi piazza Duomo e piazza dei Signori per il gran finale. Questo l'itinerario della manifestazione organizzata per sabato prossimo a Treviso dal collettivo Ztl: un corteo di protesta contro lo sgombero, avvenuto lunedì pomeriggio, dell'ex stabilimento Telecom di via Dandolo. Ieri i giovani del collettivo si sono riuniti in assemblea per mettere a punto gli ultimi dettagli della manifestazione. “Sarà un corteo pacifico” assicura Gaia Righetto, una delle promotrici. L'attenzione delle forze dell'ordine però resta sempre alta: domani la Prefettura ha intanto convocato un tavolo tecnico tra le forze dell'ordine per mettere a punto il dispositivo di sicurezza. Come già trapelato nella giornata di ieri saranno almeno 300 tra poliziotti, carabinieri, agenti di polizia locale, finanzieri e vigili del fuoco che presidieranno, fin dalla prima mattinata di sabato, il centro storico. Il rischio è quello di infiltrazioni da parte di rappresentanti dei centri sociali di Padova, Mestre e Bologna anche se solidarietà ai Ztl è arrivata anche da Roma, dal centro sociale “Valle” e da altre città italiane. In tutto i manifestanti potrebbero superare di gran lunga la quota di 400 persone che era stata preventivata.


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
31/01/2013 - Il Vescovo sta con Ztl: "La loro
domanda di spazi è legittima"