Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, furto al negozio Vodafone, intervengono i carabinieri

RUBA UN I-PHONE, TORNA A COMPRARE IL CARICABATTERIE: DENUNCIATO

Nei guai un 60enne trevigiano, incastrato dalle telecamere


TREVISO - Dopo aver rubato un telefono cellulare al negozio Vodafone di piazza San Vito ha pensato bene di tornare due giorni dopo per acquistare, sempre all'interno dello stesso esercizio commerciale, il caricabatterie. L'autore del furto, avvenuto martedì scorso, ignorava di essere stato immortalato dalle telecamere di videosorveglianza. La denuncia, documentata anche dai video, era già stata presentata ai carabinieri di Treviso. Ad essere denunciato per furto un pensionato trevigiano di 60 anni. A tradirlo è stata una fatale ingenuità: l'uomo è tornato due giorni in negozio chiedendo di acquistare un caricabatterie per il telefono rubato. Dipendenti e direttore del centro Vodafone, non appena visto il 60enne in negozio, hanno subito avvertito un agente di polizia locale che si trovava nei paraggi ed i carabinieri. Il pensionato, portato in caserma, ha ammesso le sue responsabilità ed ha restituito il maltolto.

Galleria fotograficaGalleria fotografica