Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

VIDEO/ Lo sceriffo: "Richiesta dei cittadini, è solo il primo di questi provvedimenti"

BARRIERE ANTI-BARBONI: GENTY BLINDA L'EX SEDE DELLA PROVINCIA

Pannelli di legno in via Battisti, l'immobile è del fondo "Numeria"


TREVISO - Barriere in legno, pannelli alti due metri per non permettere più bivacchi all'ingresso dell'ex sede della provincia di Treviso, in via Cesare Battisti. Gli operai sono al lavoro da stamani: il blitz, a cui ha partecipato anche la polizia locale, ha portato ad allontanare i numerosi senza tetto, almeno una decina, che occupano il sottoportico per pernottare.

La richiesta di avvio dei lavori è di qualche giorno fa: a presentarla il vicesindaco di Treviso, Giancarlo Gentilini, durante un comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica che si è tenuto in Prefettura. Ad accelerare le operazioni anche il rischio di occupazione da parte del collettivo Ztl che aveva messo lo stabile tra i possibili obiettivi da colpire.

L'immobile di via Battisti è ora di proprietà del fondo "Numeria spa" (una cordata di cui fa parte, tra le altre, anche l'impresa edile Setten) che avvierà in futuro i lavori di ristrutturazione in vista della creazione di un centro residenziale.

Il provvedimento di chiusura, sulla falsariga di quanto messo in atto per l'ex provincia, potrebbe essere preso nelle prossime settimane anche nei confronti di altre zone divenute in questi ultimi anni bivacchi per i clochard.

Sentiamo la voce del vicesindaco di Treviso, Giancarlo Gentilini e di uno dei senza-tetto, Marcello, di 43 anni.


Galleria fotograficaGalleria fotografica