Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il segretario provinciale del Pd: "Iniziativa elettorale, non risolve il problema"

EX PROVINCIA MURATA: GRIGOLETTO VUOLE UN INCONTRO CON GENTILINI

La palizzata di tre metri contro la presenza di clochard e senzatetto


TREVISO - “ Ho chiesto un incontro a Gentilini. Con lui intendo ragionare: dobbiamo rispondere e trovare una soluzione immediata ai problemi sociali più urgenti e acuti che abbiamo in città”. Sono queste le parole del Segretario Provinciale del Pd, Roberto Grigoletto, dopo la decisione del vice sindaco di Treviso, Giancarlo Gentilini di murare, con una palizzata alta più di tre metri, l'ex sede dell'amministrazione provinciale. La decisione di Gentilini sarebbe arrivata dopo le lamentele di alcuni residenti preoccupati dalla presenza di clochard e senzatetto che durante la notte trovavano ricovero nella struttura. Nei giorni scorsi l'atto finale: il comitato ordine sicurezza, che si è tenuto in Prefettura, ha invitato i proprietari dell'immobile a intervenire quanto prima. “Si tratta di un'iniziativa dal chiaro sapore elettoralistico e “pancistico” che non risolve realmente il problema - ha dichiarato Grigoletto - Quella della palizzate costituirebbe la dimostrazione di come la Lega in questi anni di governo non abbia mai fatto fronte ai problemi reali della città. Dobbiamo concentrarci sui problemi che, proprio a causa dell'insipiente azione di Gentilini, sono stati evidenziati con forza: la presenza di senzatetto e clochard a Treviso, di fronte ai quali non è possibile chiudere gli occhi; l'insufficienza dei posti disponibili nel dormitorio pubblico; una carenza assoluta di questa Amministrazione riguardo le emergenze (abitativa, vecchie e nuove povertà, gli anziani, i disabili) e i problemi sociali della città”.





Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
15/02/2013 - Barboni via dall'ex Provincia scoppiano le polemiche
14/02/2013 - Barriere anti-barboni: Genty blinda l'ex sede della provincia