Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Attesa per il debutto della grande azienda trevigiana sulle maglie di Treviso Basket

LA PRIMA VOLTA DI DE' LONGHI NEL BASKET, IN TVB-RUCKER C'È BONORA

Bjedov: "Nome importante anche per il futuro", diretta su Veneto Uno


TREVISO- Atteso debutto della De' Longhi sulle maglie di Treviso Basket: avverrà stasera alle 18 in occasione della gara contro il Rucker, che vedrà anche la partecipazione di Davide Bonora in campo. Dice coach Goran Bjedov: "De’ Longhi è un nome importante legato ad una storia importante e non può che far piacere, anche in ottica futura-fa coach Goran Bjedov-non credo tuttavia che sentiremo maggiori responsabilità, nel senso che avremo parecchio da pensare sul campo. Ci saranno mille spettatori in tribuna, già quella è una bella responsabilità, poi c’è la società, ci sono i soci, i giocatori, la città; il resto lo accetto con evidente soddisfazione. Il Rucker è quadra che sta facendo un ottimo campionato, ultimamente ha perso a Quinto solo di un soffio: vedremo di fare meglio che all’andata. Mi mancheranno Busetto e Milella, che con l’under 17 hanno una partita prima e dopo questa. e Cuzzit che per una botta sarà fermo sino alla prossima settimana. Però non mi lamento, quel Bonora è un play sul quale fare pieno affidamento…".

Diretta su Radio Veneto Uno 97.5 FM