Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Grandi festeggiamenti per il ritorno del Pando però onore a S. Vendemiano

LA DE' LONGHI-BONORA PIEGA ANCHE IL RUCKER: CHE BATTAGLIA

Una partita punto a punto, che TVB si è aggiudicato solo in extremis


http://www.trevisobasket.it

TREVISO - La De' Longhi TVB si conferma in testa alla classifica, vincendo la sua nona gara di fila ma rischiando tantissimo contro il Rucker, che già l'aveva sconfitta all'andata. Partita controllata quasi sempre dagli ospiti, avanti anche di 7 nel quarto periodo, poi rimontati grazie ai canestri di Malbasa, Fornasier, Cecchinato e Luis, la cui bomba al 38' è valsa il 54-53, con una risposta da tre subito dopo di Zanin. Finale allo sprint con Vedovato a fare il protagonista. Davide Bonora, l'ultimo veterano in ordine di tempo ad indossare la maglia di TVB, s'è dato da fare in regia ma al tiro ha collezionato uno 0/9, compreso uno 0/2 nei liberi a 3" dalla fine. Applauditissimo dai tifosi, per lui due standing ovation, uno dei protagonisti dello scudetto 1997, ora 40enne, è stato premiato dal presidente Paolo Vazzoler a metà gara.

DE’ LONGHI TREVISO-RUCKER S. VENDEMIANO 60-58
DE LONGHI Domenis, Battistel, Fornasier 8, Rossetto 11, Bonora, Luis 9, Malbasa 8, Tasca ne, Guida 2, Cecchinato 8, Spessotto ne, Vedovato 13. All.: Bjedov
RUCKER De Nadai 5, Casagrande 9, Raccanello 2, Sala 5, Zanata 6, Piol 8, Folla 2, Franchin 8, Zanin 11, Serafin, Paci, Zanette 2. All.: Maschio.
ARBITRI Dalla Val e Dalla Torre.
NOTE Parziali: 9-14, 26-25, 40-47. Tiri liberi: Treviso 7/17, Rucker 5/11. Usc. 5 falli: nessuno. Spettatori: 1200 Davide Bonora premiato da Paolo Vazzoler durante l’intervallo.