Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO "Mi dedicherò completamente alla città, il mio gruppo gestito dai manager"

"SENZA DI ME TREVISO IN MANO ALLE SINISTRE O AI GRILLINI"

L'imprenditore Massimo Zanetti si presenta: "Gentilini sarà il mio vice"


TREVISO - Massimo Zanetti conferma la sua discesa in campo con la sua lista civica "Prima Treviso". "La mia è una scelta di vita, mi sacrifico per il bene della città perchè non cada in mano alle sinistre o all'avventura grillina": ha dichiarato l'imprenditore 65enne durante la presentazione alla stampa del suo simbolo. Zanetti replica che gli impegni di lavoro non lo terrebbero lontano dal municipio: "Mi dedicherò completamente a Treviso, il mio gruppo sarà gestito dal manager". L'imprenditore si è detto favorevole ad un accordo con Lega Nord e Pdl. "Ho parlato con i coordinatori provinciali e mi dicono che si devono convincere i duri e puri dei loro partiti ma auspico che ci si riesca. Anche con Gentilini non c'è nessun problema e sarebbe disposto a fare il mio vice".

Galleria fotograficaGalleria fotografica