Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma è festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/195: A DUBAI IL GRAN FINALE DELL'EUROPEAN TOUR

Rahm vince il torneo, classifica generale a Fleetwood


DUBAI - Con la disputa del DP World Tour Championship Dubai (16-19 novembre), è terminata al Jumeirah Golf Estates (Par 72), la stagione dell’European Tour cui hanno partecipato i primi sessanta classificati nell’ordine di merito della "Race To Dubai". Unico italiano in gara...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il programma degli appuntamenti, fino al 3 aprile

PAOLO RUMIZ INAUGURA "BALKAN" ALLO SPAZIO PARAGGI

Doppio appuntamento sabato 16 al centro culturale di Treviso


TREVISO - Doppio appuntamento sabato 16 marzo ore 18.00 allo Spazio Paraggi per l’inaugurazione di “Balkan”, la rassegna dedicata ai Balcani che, fino al 3 aprile, porterà i visitatori in un viaggio, attraverso la fotografia, la letteratura e la musica, ricreando le atmosfere della vicina penisola. Ai nostri microfoni presenta l'iniziativa l'ideatrice della rassegna, Yelena Zivkovic, che presenta il ricco ciclo di incontri.

L'inaugurazione è per le ore 18 di sabato con la mostra fotografica di Marco Gargano “In viaggio nei Balcani” e dell’installazione “Anathema: la vita era sempre altrove” dei giovanissimi laureandi allo IUAV di Venezia di origine montenegrina e serba Nemanja Popadic, Tamara Momcilovic e Jelena Janjic.

La serata proseguirà alle ore 21, con lo spettacolo in musica e parole del giornalista e scrittore Paolo Rumiz, che ha raccontato come reporter per Repubblica il conflitto nella ex Jugoslavia. Accompagnato dalle musiche di Alfredo Lacosegliaz, l'autore di “Zuta dunja” (La gialla cotogna) ci porterà in un viaggio che va da Vienna a Istanbul attraverso Sarajevo, con una ballata ispirata al canto popolare bosniaco – “sevdalinka”.

La rassegna prosegue martedì 19 marzo ore 20.30 con una simpatica serata dedicata alle “Letture dei fondi di caffè”, a ingresso libero previa prenotazione, accompagnata dalla fisarmonica di Paolo Fisa Forte.

Venerdì 22 marzo, ore 21.00, l'associazione Cineforum Labirinto propongono il documentario realizzato dall’Osservatorio dei Balcani e del Caucaso "Il cerchio del ricordo", a cui seguirà l'incontro con il sociologo Vittorio Filippi.

Spazio alla letteratura sabato 23 marzo alle ore 18.00, con l'incontro con la traduttrice Alice Parmegiani e Alessandra Andolfo, che proporranno letture di testi di diversi autori contemporanei e di Ivo Andric, del quale verranno proposti dei racconti brevi, meno conosciuti al pubblico.

Il ciclo si chiude con l'appuntamento musicale di mercoledì 3 aprile, ore 19.00, con i canti del Coro femminile di canti popolari bulgari Ima Nema, diretto da Sabina Angelova.

 

Info: www.spazioparaggi.it