Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I biancocelesti affidati all'ex giocatore ed allenatore della Primavera biancoceleste

UFFICIALE: È GIOVANNI BOSI L'EREDE DI GENNARO RUOTOLO

"La salvezza? Obiettivo difficile, chiaro, ma non impossibile"


TREVISO - Giovanni Bosi è il nuovo allenatore del Treviso. Dopo l'esonero di Gennaro Ruotolo ufficializzato al termine della gara contro il San Marino persa per 1-0, il club biancoceleste ha annunciato che a guidare la squadra nelle ultime sei partite di campionato sarà l'ex mister della Primavera del Treviso ai tempi della serie B. Una decisione che il direttore sportivo Andrea Seno ha commentato dicendo che Bosi è “la persona che pensiamo possa dare la giusta scossa allo spogliatoio per raggiungere l'obiettivo salvezza”. Compito non facile quello del nuovo mister Buosi, a cominciare dallo scontro diretto contro il Tritium del prossimo 14 aprile per abbandonare l'ultimo posto in classifica e andare dunque a giocarsi i playoff evitando la retrocessione diretta.

Dice Bosi: "Sapete bene quanto io sia legato a questa piazza: se ho accettato è perché so di poter dare una mano ad un obiettivo difficile ma tuttora possibile. L’unico motivo per cui sono qui è che ci credo, ero così anche da giocatore, non mollavo mai. E vorrei lasciare questa impronta anche da allenatore. Il Treviso l’ho visto parecchio, lavoreremo per tirare fuori il meglio da questo gruppo che, ne sono convinto, è migliore di quanto non dica attualmente la classifica."